Politica

Polese: “si attui e si finanzi adeguatamente la legge sulla prima casa”


“Fu una ottima cosa l’approvazione all’unanimità da parte del Consiglio regionale della legge proposta dal consigliere Giovani Vizziello e da me immediatamente sottoscritta su ‘misure di sostegno per l’acquisto e la ristrutturazione della prima casa’. Purtroppo sono trascorsi quasi 7 mesi ma quella iniziativa che prevedeva aiuti ai nuovi nuclei familiari mediante l’assegnazione di un contributo finalizzato all’abbattimento del tasso di interesse dei mutui è rimasta solo sulla carta”.

Lo dichiara il vicepresidente del Consiglio regionale della Basilicata, Mario Polese di Italia Viva che auspicando un cospicuo finanziamento della legge già nel bilancio regionale che dovrebbe essere affrontato in sede di Consiglio regionale nei prossimi giorni spiega: “L’idea dell’ottima legge di Vizziello, nella quale furono recepiti anche alcuni miei emendamenti, era quella di aiutare le giovani coppie a formare nuove famiglie  rimuovendo alcuni ostacoli di natura economica in un contesto sociale in cui la pandemia da Covid 19 ha reso ancor più complesso il quadro socio-economico della nostra regione. Per questo non va più perso tempo nell’applicazione di questa legge”. Polese quindi ricordando che già in sede di approvazione in Commissione aveva chiesto di aumentare la dotazione finanziaria della legge fino a 6 milioni di euro aggiunge: “Sappiamo che la Giunta regionale ai 300 mila euro iniziali vorrebbe aggiungere solo altri 2 milioni di euro. Anticipo che in sede di Consiglio regionale presenterò un emendamento per aumentare le risorse al fine di accompagnare quante più coppie lucane”. “Chiedo inoltre che vengano accelerate tutte le procedure per rendere la legge attiva partendo dall’approvazione del regolamento attuativo che secondo gli impegni iniziali doveva essere già stato approvato entro la fine dello scorso mese di dicembre”, conclude il vicepresidente del Consiglio regionale, Polese.

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com