Piccoli Prestiti dalla Regione Basilicata per il sostegno delle microimprese lucane

È stata pubblicata sul BUR Speciale n. 30 del 31.03.2020 la Deliberazione  di Giunta Regionale n. 197 del 20 marzo 2020 con la quale è stato istituito il Fondo “Piccoli Prestiti per il sostegno ed il rafforzamento delle microimprese lucane, per i liberi professionisti e lavoratori autonomi”. Contestualmente approvato l’avviso per la presentazione delle domande di accesso al Fondo e definita la data di avvio di operatività dello sportello per la presentazione delle domande di accesso allo stesso Fondo.

La procedura è a sportello. Le domande potranno essere inoltrate a partire dalle ore 8:00 del 16 aprile 2020 mediante accesso alla Piattaforma “CeBas” Centrale Bandi della Regione Basilicata. Saranno finanziate le domande, sulla base dell’ordine di presentazione, fino ad esaurimento della dotazione finanziaria disponibile. Il Fondo è finalizzato alla concessione di un finanziamento, di importo massimo pari a 30.000 euro, in parte a tasso zero e in parte a tasso agevolato, a favore di microimprese già esistenti ed attive per coprire: spese per opere murarie, acquisto di macchinari, impianti e attrezzature, programmi informatici, portale web, brevetti, per il costo del personale, utenze (luce, gas, locazioni immobili), per acquisto merci, consulenze e prestazioni, certificazioni, spese di promozione e pubblicità, premi per polizze assicurative, corsi di formazione e prestazioni professionali.

Il finanziamento coprirà il fabbisogno finanziario connesso al capitale circolante e alle spese di funzionamento (fino al 70% dell’importo ammesso) per consentire alle imprese di sostenere i propri fabbisogni finanziari nel presente periodo di difficoltà, connesso all’emergenza COVID-19 e le per gli investimenti materiali e immateriali (minimo 30% dell’importo ammesso).

Maggiori informazioni qui

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE