Politica

Pdl attività odontoiatriche, Zullino: primo atto legislativo


Il consigliere regionale della Lega, Massimo Zullino commenta con soddisfazione l’approvazione unanime della proposta di legge presentata nella seduta del Consiglio regionale insieme al collega Gerardo Bellettieri (FI).
“La modifica alla legge in materia di autorizzazione delle attività specifiche odontoiatriche – dice – è stata un’iniziativa che ha avuto i suoi albori durante i lavori della quarta commissione, con l’audizione del dott. Mariano Galizia, presidente dell’Ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri della provincia di Potenza”.
“In commissione – continua il presidente – il dott. Galizia ha evidenziato lo stato di necessità sull’adeguamento delle strutture operanti sulla provincia, a causa dei notevoli ritardi e incertezze in ordine all’effettuazione dei controlli da parte degli enti istituzionali preposti, generati dalla complessità delle disposizioni. La proroga della normativa da cinque a sei anni per l’adeguamento delle strutture, è la dimostrazione di come i lavori di commissione seguano la politica del fare, che coinvolge e ascolta realmente i cittadini”.

“Inoltre – aggiunge Zullino – è emerso che alcuni requisiti oggettivi delle strutture, potrebbero essere modificati, ma data la complessità della legge, di cui andrebbero rivisti alcuni punti, è stata condivisa in commissione la decisione di dare priorità alle tempistiche. Entro giugno del prossimo anno questa legge verrà riesaminata e sarà oggetto di modifiche a livello strutturale”.
“Doveroso è ringraziare il collega consigliere Gerardo Bellettieri – afferma Zullino – segretario della commissione che presiedo, cofirmatario della proposta di legge. Questa è la prova che la quarta commissione segue un modus operandi focalizzato al riordino della sanità lucana, e dà seguito alle richieste fatte da tutti, sempre a beneficio del popolo lucano”.
Il presidente, in conclusione, ringrazia i consiglieri che hanno votato tutti a favore dell’iniziativa, “dettata dall’esigenza di poter migliorare lo status quo delle attività specialistiche. Una risposta elaborata in commissione nel minore tempo possibile e che ha generato un’azione di buona politica a vantaggio dei cittadini, non trovando contrasti tra maggioranza e minoranza”.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Close
Close
WhatsApp Attiva GRATIS le news sul tuo Whatsapp