PatriciArt Bean Collection: Bijoux unici al mondo realizzati con i fagioli di Sarconi

Siete alla ricerca di idee particolari per un regalo? Volete stupire con un gioiello personalizzato? Oggi di idee ce ne sono a iosa ma a Sarconi si può trovare qualcosa di veramente particolare ed unico mai visto prima.

Nel piccolo paesino valligiano, da quasi un anno, si realizzano bijoux con i famosi Fagioli Igp di Sarconi. A crearli è Patricia Tammariello, che nel suo laboratorio crea collane, orecchini, ciondoli ed accessori con i famosi legumi. Può sembrare tutto strano ma vi assicuriamo che è realtà. Sono pezzi unici fatti a mano e creati su misura per ogni persona, assemblando vari materiali tra cui i fagioli.

PatriciArt Bean Collection, è questo il nome del laboratorio artistico che realizza queste creazioni uniche ed originali utilizzando “Sua Maestà” il Fagiolo di Sarconi. Ogni bijoux è unico, viene lavorato a mano con tecniche artigianali e ha una propria storia, che comincia qui, nel centro storico di Sarconi in Val d’Agri. Apparentemente facile, la realizzazione di questo particolare gioiello richiede mani esperteperizia, amore e passione. Il valore aggiunto, oltre al materiale in uso, è proprio la maestria che serve a fabbricarlo. A volte parte da un semplice desiderio del cliente o da un’intuizione di Patricia, per cui solo successivamente si attiverà il processo di reperimento dei materiali più adatti e dell’ecotipo di fagiolo. Ne esistono più di 20 tutti diversi tra loro e tutti colorati. Chi non ha mai visto i fagioli di Sarconi ha davvero perso una buona occasione per avere ancora una volta la prova che Madre Natura fa cose meravigliose. Quindi la vera star nel settore è proprio questo legume prodotto d’eccellenza della gastronomia lucana e italiana che oltre ad essere buono da mangiare è anche bello da indossare.

L’idea di creare questi particolari bijoux – ci spiega Patricia – è nata da una proposta folle di un suo amico invitandola a realizzare questi gioielli con i fagioli e lei ha accettato prontamente la sfida. “Non avevo mai creato gioielli in vita mia – continua Patricia – a distanza di un anno mi sono appassionata talmente tanto che ho creato anche una pagina su facebook  dove farò conoscere  le mie creazioni con i fagioli di Sarconi”.

Questi originali bijoux potranno essere acquistati in occasione della Sagra del Fagiolo che si terrà nei giorni 18 e 19 agosto 2019 oppure contattando PatriciArt Bean Collection sulla propria pagina facebook che sarà attiva nei prossimi giorni e che vi daremo notizia quando sarà online.

“PatriciArt Bean Collection” stà lavorando anche ad un altro progetto insieme a “Apart” di Alessandra Pisano  di Viggiano, dove proveranno a realizzare quadri in 3D con particolari in rilievo realizzati proprio con i Fagioli Igp di Sarconi.

Vincenzo Scarano

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE