Primo PianoSport

Paternicum, il derby è tuo!

I Rossoblù sbancano il "Coviello" con un 3-2 sulla RAF Vejanum


RAF Vejanum (4-4-2): Vitale, Tempone, Pecoraro, Rocco (36′ st Spina), Bove, Santalucia, De Maio (45′ + st De Gregorio), Milano, Frezza, Picaro, Gatta (8′ st Agrello). A disp: Lavieri, Azzato, Berardone, Salera, Mero.
Allenatore: Albano Beniamino

Paternicum (4-4-2): Tammone, Dianó (23′ pt Masino), Pizzuto, Marchesano A., D’Elia, Pascale, Luongo (45′ st Vaccaro), Fratantuono (37′ st Lombardi), Petrocelli, Di Nella (20′ st Falvella), Lobosco. A disp: Fiore, Marchesano F, Pasquariello, Vitale, Laneve
Allenatore: Cirigliano Mario

ARBITRO: Gulfo di Moliterno (Rago, Viola)
Reti: 12′ pt Lobosco (P), 32′ pt Fratantuono (P), 24′ st Santalucia (R), 33′ st Fratantuono (P), 39′ st rig.Milano (R)

NOTE: Ammoniti: Petrocelli, Di Nella, Luongo (P)
Santalucia, Pecoraro, De Maio (R)
Corner: 6 / 3
Recuperi: 2′ / 6′

VIGGIANO: Inizia a sorridere la classifica del Paternicum: termina 3-2 per i rossoblu il derby della Val D’Agri in Promozione.
La squadra di mister Cirigliano conquista contro la RAF, reduce da due vittorie consecutive, la prima vittoria stagionale in campionato oltre le mura amiche, chiudendo una settimana positiva e prolifica dopo la maiuscola prestazione nel match di andata dei quarti di finale di Coppa Italia contro la Santarcangiolese.
Il gol del vantaggio porta la firma al 12′ di Lobosco, al suo primo centro in campionato, ma già giustiziere della RAF in coppa, con un colpo di testa su cross di Di Nella, che trova Vitale non pronto alla respinta.
Il raddoppio arriva al 32′ grazie a Fratantuono, che finalizza di piatto un cross basso di Petrocelli.
Si va a riposo con il Paternicum forte del doppio vantaggio, e dopo aver sciupato l’occasione dello 0-3 con Di Nella, viene punito dal gol dell’1-2 della RAF, che accorcia le distanze con Santalucia al 65′, con un tiro cross che si insacca sul secondo palo, lasciando Tammone esente da colpe.
Al 78′ il Paternicum si riporta avanti di due lunghezze con la personale doppietta di Fratantuono, al suo quinto centro nel giro di quattro giorni, che sigla il gol con un colpo dello scorpione alla “Higuita” a due metri dalla porta avversaria, scatenando il delirio nel pubblico di fede rossoblu.
Prova a dilagare il Paternicum con Masino, ma il giovane esterno, a tu per tu con Vitale dopo un filtrante di Falvella, calcia alto, ed all’84’ la RAF riapre nuovamente la gara con il calcio di rigore trasformato da Milano, ma il risultato rimane invariato fino al 96′ ed il Paternicum può così festeggiare per la seconda volta stagionale al “Coviello”, avendolo già espugnato nell’andata degli ottavi di Coppa Italia di Promozione.

 

 

Marco Quagliano

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com