Paltrinieri e Acerenza in finale nei 1500 sl

Reduce dall’oro negli 800, dal pass olimpico nella 10 km e dalla medaglia d’argento in staffetta nel fondo, Gregorio Paltrinieri insieme a Domenico Acerenza (anche lui sul podio da fondista) è in finale nella specialità in cui dagli Europei 2012 è sempre salito sul podio. I due azzurri hanno rispettivamente il primo ed il sesto tempo in 14’45”80 e 14’52”03. Il bicampione mondiale azzurro e olimpionico in carica precede il campione europeo Wellbrock, tedesco in 14’47”52, e l’argento di Budapest Romanchuk, ucraino in 14’47”54, quarto a sorpresa il 19enne danese Alexander Norgaard in 14’47”75, quinto il norvegese Henrik Christiansen in 14’50”28.

Gara di domani nella quale vi sarà uno splendido Domenico Acerenza che, nuotando 14’52″03, ha ottenuto il pass, a testimonianza del suo peso specifico sempre maggiore in questa specialità.

“Mi sentivo molto bene in acqua- ha dichiarato Acerenza– Non vedevo l’ora di gareggiare dopo aver visto i miei compagni andare forte. Ho accelerato un pò l’ultimo 50 perché non volevo farmi mettere la mano davanti dagli altri perché ogni posizione è importante per accedere alla finale. Ho sfiorato il personale e proverò a migliorarlo. E’ stato difficile mantenere la condizione per tutti questi giorni, ma sembra che ci sia riuscito”

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE