Lavoro e SalutePrimo Piano

Operativa a Villa d’Agri la pista notturna per l’elisoccorso


Da qualche giorno, è funzionante a tutti gli effetti, la pista notturna per elisoccorso, realizzata dall’amministrazione comunale di Marsicovetere, nell’area Pip di Matinelle. La pista a valenza comprensoriale verrà utilizzata per il trasferimento notturno in eliambulanza delle emergenze sanitarie verso l’Ospedale San Carlo di Potenza o altri nosocomi regionali e non. Il primo volo, il trasporto di una giovane signora colpita da emorragia cerebrale e trasferita al reparto di neurochirurgia del San Carlo. La nuova pista, realizzata con fondi comunali coprirà un’ampia porzione di territorio che va oltre i confini comunali e servirà non solo per il presidio ospedaliero valligiano ma per tutti i mezzi del 118 a cui sono state fornite le chiavi di accesso e quindi ai paesi limitrofi in caso di necessità di trasferimento in altri ospedali. “Un servizio molto importante – ha affermato il Primo cittadino, Claudio Cantiani – per tutto il territorio”. “La richiesta iniziale- ha spiegato il Sindaco – era la disponibilità dei campi sportivi, il nostro in erba sintetica, non poteva essere concesso per il volo notturno e, quindi, su richiesta del Dipartimento abbiamo attrezzato l’attuale area che è risultata idonea sia per la centralità (svincolo 598 e collegamento della bretella per l’Ospedale che baypassa il centro urbano di Villa d’Agri) che in casi di condizioni di meteo avverse”.


Inoltre, strategica per la “vicinanza al Centro Olio e ai comuni limitrofi che non hanno la pista per l’atterraggio”. Intanto, l’obiettivo è quella di renderla fruibile h24 a servizio della Protezione Civile. Infatti, è in itinere per completarla, la richiesta di finanziamento al Dipartimento di Protezione civile”. “Io spero che nel prosieguo, il Dipartimento – continua Cantiani – possa dare ulteriori fondi, in maniera tale da avere una zona sorvegliata con la presenza di una vigilanza diurna e notturna, da poter essere utilizzata h24 sia per la Protezione Civile che per i trasferimenti verso i nosocomi regionali e non, in caso di emergenze sanitarie”. Per il Sindaco la soddisfazione “perché è un altro pezzo importante del sistema di emergenza-urgenza, a servizio dell’ospedale della Regione, per tutti i nostri concittadini”.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

error: Contenuto Protetto !!
Close
WhatsApp Attiva GRATIS le news sul tuo Whatsapp