Eventi in Basilicata

Oggi e domani giornate di primavera FAI anche in 8 comuni lucani


Il 25 e il 26 marzo si rinnova l’appuntamento con le Giornate FAI di Primavera, un’occasione unica per scoprire l’immenso patrimonio culturale del nostro Paese e luoghi solitamente chiusi al pubblico.

“Quest’anno la Delegazione FAI di Potenza – spiega in una nota – aprirà̀ le porte a 11 beni in 8 comuni, mostrando, nella scelta dei luoghi per queste giornate, una coesione con la missione del Fondo Ambiente Italiano, presente dal 1975, ovvero la promozione in concreto di una cultura di rispetto della natura, dell’arte, della storia e delle tradizioni d’Italia e la tutela di un patrimonio che è parte fondamentale delle nostre radici e della nostra identità.

A Potenza le giornate verranno inaugurate oggi, 25 aprile alle ore 11, presso il piazzale antistante la Caserma Lucania, dal Generale dell’Arma dei Carabinieri Legione Basilicata, Alfonso Di Palma, e dal Sindaco di Potenza Dario De Luca, che illustreranno gli interventi che si stanno realizzando all’interno della Caserma, oggi sede del Comando Regionale dell’Arma dei Carabinieri, per restituire alla cittadinanza lo storico edificio in tutto il suo splendore, e il nuovo piano di sviluppo urbano che interesserà il rione Santa Maria, con l’intento di far “rinascere” l’antico quartiere. Le visite guidate, a cura degli Apprendisti Ciceroni dell’ I.I.S. Da Vinci, si terranno presso la Caserma Lucania e la Chiesa di Santa Maria del Sepolcro.

In occasione della Giornata Fai di Primavera domenica alle ore 19 si terrà presso il Conservatorio Gesualdo da Venosa di Potenza, il Concerto Musica, Ambiente e Natura con gli archi dell’Accademia di Santa Cecilia. L’evento organizzato da Ateneo Musica Basilicata, recentemente entrato a far parte delle attività convenzionate con il Fai, prevede uno sconto sul costo del biglietto per i tesserati Fai.

Rionero in Vulture aprirà le porte del Carcere Borbonico, restituito recentemente alla comunità, dopo la chiusura per interventi di restauro, e il Palazzo Fortunato.

Ad Armento sarà possibile visitare l’antica Chiesa di San Vitale ed il suo ciclo di affreschi seicentesco.

Il Borgo antico di Guardia Perticaraggi  si animerà grazie alle visite guidate a Palazzo Montano e a diverse iniziative in collaborazione con le associazioni del posto.; oggi alle 17.30, in particolare, ci sarà la presentazione del museo delle arti sanitarie Mazziotti-Guidone. Come evento eccezionale sarà esposto pezzo inedito, un “cratere”, testimonianza delle recenti scoperte tra Enotri e Lucani nell’Alta Valle del Sauro. Infine i visitatori faranno un viaggio alla scoperta della Principessa Enotria, con esperienza di realtà immersiva a 360 gradi e poi arte, gastronomia e musica.

A Lagonegro si andrà alla scoperta della Chiesa della Candelora e a Maratea della Chiesa di Santa Maria Maggiore e di quella di San Vito; da segnalare domenica 26 Marzo 2017 alle ore 12.00 la presenza del solista internazionale Giacomo Aula, della scena artistica di Berlino. Il noto pianista e compositore farà risuonare le canne dell’organo settecentesco invitando i presenti ad uno speciale viaggio musicale, nel tempo e nello spazio, da Eisenach in Sassonia (dove nel 1685 nacque Johann Sebastian Bach) a Englewood New Jersey, ove morì nel 1982 morì Thelonious Sphere Monk.

San Chirico Raparo ci mostrerà una testimonianza possente del monachesimo italo-greco nel Mezzogiorno, l’Abbazia di Sant’Angelo al Monte Raparo.

Un week end – conclude la delegazione Fai di Potenza – ricco per scoprire e amare i nostri beni”. Tutte le informazioni su www.giornatefai.it

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com