Oggi 2 giugno 2019 è la Festa della Repubblica. Festeggiamenti anche a Potenza

Oggi domenica 2 giugno si celebra la Festa della Repubblica, l‘anniversario dello storico referendum tenutosi nel 1946 con cui i cittadini italiani scelsero di abolire la monarchia in favore della Repubblica.

Per l’occasione votarono anche le donne: fu quindi la prima volta nella storia italiana in cui si svolsero delle votazioni a suffragio universale. I risultati del referendum vennero resi noti il 18 giugno 1946 e quel giorno la Corte di Cassazione proclamò ufficialmente la nascita della Repubblica Italiana.

Anche quest’anno Roma, in quanto capitale, ospiterà la tradizionale parata lungo via dei Fori Imperiali e proprio in queste ore è stato diffuso il calendario delle celebrazioni ufficiali che si terranno all’Altare della Patria e al Quirinale.

Invece a Potenza alle ore 9,30 presso il Parco Montereale, il Prefetto della provincia di Potenza Annunziato Vardè, insieme al Presidente della Regione Basilicata Vito Bardi ed alle altre Autorità civili e militari, hanno deposto una corona al Monumento ai Caduti. In Piazza Mario Pagano si svolgerà la cerimonia dell’alzabandiera e sarà data lettura del messaggio del Presidente della Repubblica; a seguire, saranno consegnate sette onorificenze al merito della Repubblica Italiana, quattro medaglie d’onore alla memoria di militari deportati nei lager nazisti ed una personalmente all’insignito, nonchè una medaglia ad un militare “vittima del terrorismo”. Al termine della consegna avranno luogo gli interventi del Presidente della Provincia, del Sindaco di Potenza, del Presidente della Regione Basilicata e del Prefetto.

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE