Morti per Covid-19 in Basilicata. Bardi: “Inviati risultati commissione d’inchiesta all’autorità giudiziaria”

Uno degli aspetti maggiormente delicati dell’emergenza Covid-19 in Basilicata è sicuramente quello legato ai presunti ritardi nell’assistenza domiciliare e nell’effettuazione dei tamponi nei confronti di pazienti lucani poi, purtroppo, deceduti.

Si ritiene doveroso accertare il corso degli eventi per una questione di trasparenza e rispetto del dramma umano di numerose famiglie di questa regione.

Nel corso del mese di Aprile, infatti, si sono succeduti diversi appelli a mezzo stampa per accertare le circostanze che hanno portato alla scomparsa del giornalista Antonio Nicastro.

Vicende in corso di accertamento sembrano riguardare anche le morti dell’ Olimpionico Donato Sabia e di Palmiro Parisi.

In ogni caso, nelle scorse ore, il Presidente della Giunta Regionale Vito Bardi, per mezzo di una nota dell’ufficio stampa, ha reso noto quanto segue:

“Il presidente Bardi comunica che sono pervenute le risultanze della Commissione d’inchiesta interna, dopo la sua richiesta di aprire un’indagine sulla vicenda riportata dalla stampa, accaduta presso l’ospedale San Carlo a seguito del Covid 19.

I risultati sono stati inviati all’autorità giudiziaria che, com’è noto, ha aperto un’inchiesta e che dovrà decidere su eventuali ipotesi di reato.”

Si attendono ulteriori ed importanti sviluppi nei prossimi giorni.

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE