PoliticaPrimo Piano

Il Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti annuncia un incontro per far ripartire lo stabilimento Eni velocemente e in sicurezza ambientale


“La prossima settimana riunirò un tavolo tecnico chiamando tutti gli attori insieme per fare in modo che lo stabilimento possa aprire nel più breve tempo possibile e in tranquillità ambientale”. Così Gian Luca Galletti, Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, ha commentato la chiusura del Centro Oli Eni della Val d’Agri, in Basilicata, nel corso del suo intervento al Forum AGI «Viva l’Italia». “In Basilicata abbiamo un doppio obiettivo – sottolinea – salvare tremila posti di lavoro e avere un’azienda che rispetti le norme ambientali. Se ciascuno fa il proprio dovere è raggiungibile in poco tempo”.

Secondo il Ministro, infatti, “sia ENI che la Regione Basilicata hanno a cuore l’ambiente. Alla fine del 2016 abbiamo raggiunto, d’accordo con il Presidente Pittella, un accordo quadro in base al quale Ispra affianca Arpab. È un accordo che si può rafforzare, ma fin qui ci ha permesso una verifica sempre migliore” ha concluso Galletti.

FONTE QUI

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com