CronachePrimo Piano

Mercure: i sindaci di Rotonda e Castelluccio Inf. chiedono lo stato di calamità naturale

Il sindaco di Rotonda, Rocco Bruno, ha scritto al Presidente Marcello Pittella per chiedere il riconoscimento dello stato di calamità naturale per le conseguenze della gradinata di martedì scorso. Stessa richiesta dal sindaco di Castelluccio Inferiore, Paolo Campanella. Dopo il caldo e la siccità arriva il maltempo.

Due comuni, Rotonda e Castelluccio Inferiore, chiedono lo stato di calamità dopo il nubifragio di martedì scorso che ha provocato danni in tutta la Valle del Mercure “mettendo in ginocchio – sottolinea il sindaco di Rotonda nella missiva indirizzata al governatore lucano – l’intero comparto economico che si ricorda interessato dalle due DOP, melanzana rossa e fagiolo bianco”.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS