Maratea: L’estate è Plastic free con Follow the sun

Il caldo estivo a Maratea è già arrivato da qualche settimana, ma per vivere la vera estate targata Follow The Sun bisogna aspettare ancora qualche giorno. Di cosa si parla? Del movimento giovanile che per il quarto anno consecutivo porterà musica e divertimento nelle spiagge mozzafiato della Perla del Tirreno. Follow The Sun è nato nel 2016 come movimento ludico ed è riuscito, attraverso eventi musicali ed aperitivi, a rendere ancora più piacevoli le estati ai piedi del monte San Biagio.

Fin da subito gli eventi targati “Follow The Sun” sono riusciti a consolidare una filiera che lega il sano divertimento al turismo di qualità, contribuendo allo sviluppo economico e sociale dell’area e restituendo un appeal giovanile a Maratea, conservando un immutato rispetto per l’ambiente che ha contraddistinto l’attività di questo movimento, che non ha mai smesso di sensibilizzare giovani e meno giovani riguardo i temi ambientali, il rispetto per le spiagge e per il mare, il rispetto per gli abitanti ed i turisti. Una perla, affinché brilli, bisogna conservarla gelosamente.

E se negli anni precedenti l’impegno profuso sui temi ambientali è stato cospicuo, a partire dal primo evento che avrà luogo il 4 agosoto 2019, Follow The Sun entrerà di diritto nella storia lucana del divertimento in quanto ha deciso di adottare una politica che arriverà ad essere totalmente Plastic Free: cinque dei nove eventi in programma saranno contraddistinti dalla totale assenza di plastica. Nessuna ordinanza, nessun ordine dall’alto ma bensì la voglia di dimostrare con i fatti quanto questi ragazzi amano la loro terra.

Il fondatore del Movimento, il potentino Carlo Santojanni, ci tiene particolarmente a questo aspetto. Follow The Sun è il primo movimento lucano, che organizza eventi di grande portata, a rinunciare alla plastica senza dover necessariamente abbandonare i bicchieri monouso. Come? Utilizzando bicchieri in materiale compostabile al 100% che offrono la stessa comodità e resistenza della plastica, con il giusto rispetto per l’ambiente. Questo comporterà degli oneri economici maggiori, a fronte di una soddisfazione, però, unica: tutelare l’ambiente in una delle cornici più belle della Basilicata.

È orgoglioso il cofondatore Roberto Asaro, marateota doc, in quanto Follow The Sun riesce ad unire la tutela ambientale al divertimento garantito, all’interno di scenari mozzafiato che solo Maratea può regalare. Adottare una politica Plastic Free rappresenta un ulteriore incentivo per un turismo di qualità che vedrà il mese di agosto esplodere di occasioni per divertirsi e stare insieme, grazie specialmente a tutto lo staff del movimento, che rinuncia a bagni e tintarelle per regalare un’estate straordinaria a tantissimi giovani.

Sempre sotto il Redentore, sempre con Follow The Sun.

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE