Primo PianoLavoro e Salute

L’evento della Cucciolo Onlus per sensibilizzare la giornata mondiale della prematurità

Più di 100 persone presenti a dare il loro sostegno a quest'associazione

Grande festa ieri domenica 17 Novembre al San Carlo con la Cucciolo Onlus. Più di 100 persone presenti a dare il loro sostegno a quest’associazione che da sempre si schiera in prima linea per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della prematurità e supportare in maniera attiva il reparto di Neonatologia del San Carlo e le famiglie dei piccoli prematuri.

Era presente in un evento così importante anche “la Battititi Essenziali Onlus” perché come ha detto il presidente Fabio Baldissarra: “la prematurità è purtroppo fatta anche di bambini che perdono la battaglia che però sono comunque guerrieri così come lo sono i loro genitori”. Insieme alla presidente della Cucciolo Mara Basentini hanno ribadito quanto sia importante mantenere e far crescere la collaborazione fra queste due associazioni.

Durante la giornata si è svolto un corso di prevenzione degli incidenti in età pediatrica a cura dell’Associazione RespiAmo a cui hanno partecipato con entusiasmo genitori, nonni e zii! È stato consegnato al reparto un ecg pediatrico, un dono che gli operatori hanno definito importante perché estremamente utile per i piccoli ricoverati. La Cucciolo Onlus ha ribadito quanto sia significativo il sostegno di tutti attraverso le donazioni perché è grazie a queste che riescono ad acquistare attrezzature per il reparto.

 

A tal proposito ricordiamo che il 25 novembre presso il teatro stabile ci sarà uno spettacolo di Beneficenza con il trio comico “La Ricotta” I cui proventi saranno devoluti alla Cucciolo Onlus, I biglietti sono già disponibili in prevendita in vari punti indicati sulla loro pagina Fb.

 

In ultimo ma non meno importante alcuni comuni hanno deciso di illuminare di viola i loro monumenti per celebrare questa giornata mondiale. Un plauso va alle amministrazioni comunali di Tricarico, Marsicovetere, Viggiano, San Paolo Albanese, Potenza, Brindisi di Montagna e Lauria per la sensibilità, l’impegno e la serietà dimostrata.

 

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS