Cronache

Le Fiamme Gialle della Compagnia di Policoro scoprono 6 lavoratori in nero


In Basilicata, ennesima operazione portata a termine dalla Guardia di Finanza di Policoro, in provincia di Matera, che mira essenzialmente alla tutela degli operatori onesti che agiscono nel rispetto della normativa fiscale e previdenziale e al contrasto all’impiego di manodopera irregolare o in nero.

Nell’ambito di alcuni controlli effettuati sul territorio, le Fiamme Gialle della locale Compagnia, al comando del Capitano Marco Cappetta, nella foto, sulla base di elementi informativi acquisiti, hanno sottoposto a controllo una società con sede nella circoscrizione di propria competenza.

L’intervento è stato eseguito nei giorni scorsi presso un noto stabilimento balneare della costa jonica, durante lo svolgimento di un evento musicale.

I militari della GdF hanno riscontrato 6 lavoratori impiegati in attività di security e di hostess, alle dipendenze di una diversa società della stessa zona, privi di un regolare contratto di lavoro e di alcun adempimento di ordine previdenziale ed assicurativo.

I finanzieri di Policoro, hanno, così, contestato al responsabile della società, violazioni amministrative da un minimo di 9mila euro ad un massimo di 54mila euro, commisurate al numero dei lavoratori e al periodo di manodopera prestata in nero, mentre la società ispezionata, dovrà procedere alla regolarizzazione delle posizioni lavorative scoperte.

Rocco Becce

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com