CronachePrimo Piano

Lavori mai eseguiti ma pagati,3 indagati

Truffa 1,5 mln nel Salernitano, in Certosa di Padula e Municipio

Una truffa ai danni dello Stato, stimata in 1,5 milioni di euro, è stata scoperta dai carabinieri nel Vallo di Diano (Salerno) che stanno indagando su tre persone: si tratterebbe di lavori edili – mai eseguiti – nella Certosa di San Lorenzo in Padula, importante complesso monastico patrimonio dell’Unesco, e nella sede del municipio di Padula, nell’ex convento di Sant’Agostino. Le indagini sono coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lagonegro (Potenza).

                               

FONTE: ANSA

 

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS