Curiosità, Notizie dall'Italia e dal Mondo

L’annuncio di Maduro: “Abbiamo un farmaco che sconfigge al 100% il coronavirus”

Il presidente venezuelano Nicolás Maduro ha annunciato oggi che l’Istituto venezuelano di investigazioni scientifiche (Ivic) ha messo a punto un farmaco che annulla al 100% il virus che provoca la Covid-19.

“L’Ivic – ha spiegato Maduro – ha testato per il Covid-19 una molecola utilizzata per trattare l’epatite C. Lo studio è durato sei mesi e ha dato come risultato la distruzione al 100% del virus SARS-COV-2″. E questo senza alcun tipo di tossicità per le molecole sane e quindi senza effetti collaterali negativi”.

Lo studio, se confermato, potrebbe rappresentare un importante passo avanti nella lotta alla Covid-19 e dovrà essere ora certificato dalla Organizzazione mondiale della sanità (Oms).

Maduro ha infine segnalato che il meccanismo 7+7 (sette giorni di lockdown e sette di flessibilizzazione), più l’uso delle mascherine e l’applicazione dei protocolli biosanitari ha permesso di contenere la curva dei contagi. Secondo l’ultimo rapporto del ministero della Salute venezuelano, i contaggi registrati da marzo sono 89.565, mentre i morti hanno raggiunto quota 773.

Maduro ha spiegato che gli scienziati venezuelani hanno studiando la cura a basa di acido ursolico da sei mesi. Si tratta di una molecola denominata TR-10 “isolata totalmente” da cellule di pazienti contagiati “e successivamente messa a confronto con il virus del Covid-19” e come risultato “ha dato l’inibizione della replicazione del virus al 100%”. Maduro si è detto fiducioso che lo studio verrà ratificato dall’Oms e successivamente si procederà “alla preparazione della produzione di massa” grazie ad “alleanze internazionali”, di cui non ha dato altri dettagli.

Fonte: Clarin →

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS