Notizie dal Territorio

L’ALSIA propone un ciclo di seminari per tecnici ed agricoltori sulla certificazione di “produzione sostenibile” dell’azienda agricola


Partirà a settembre un ciclo di cinque seminari realizzato dall’Agenzia di Sviluppo e di Innovazione in Agricoltura e si svolgerà in modalità mista, in presenza e via web, per dare maggiore possibilità di partecipazione a consulenti fitosanitari, tecnici agricoli ed agricoltori qualificati, prioritariamente della Basilicata.

L’agricoltura sostenibile è per l’Europa una priorità, sia per far fronte ai cambiamenti climatici sia per prevenire i problemi ambientali. I metodi sostenibili prevalenti (produzione integrata e produzione biologica) che l’azienda può utilizzare, devono però essere dimostrati affinché il valore aggiunto sia riconosciuto, anche in termini di reddito.

La certificazione della produzione sostenibile è, quindi, un elemento chiave per dimostrare l’impegno verso la protezione dell’ambiente, la conservazione delle risorse naturali e il benessere degli agricoltori e delle comunità locali. Per questo la certificazione dell’azienda agricola è sempre più necessaria e richiesta dal mercato per collocare il prodotto a prezzi competitivi.

“Migliorare ulteriormente la qualità delle produzioni ortofrutticole lucane nel rispetto dell’ambiente è uno degli obiettivi strategici che l’Ente porta avanti negli ultimi anni con l’erogazione di servizi reali alle imprese. Questo ciclo di seminari consentirà di elevare la qualificazione tecnica degli operatori e dei tecnici per meglio posizionare l’agricoltura regionale nello scenario europeo”: è quanto dichiara il Direttore dell’ALSIA Prof. Crescenzi.

Con l’obiettivo di fornire uno strumento di approfondimento sui diversi sistemi di qualificazione e certificazione della “produzione integrata” e, più in generale, della “gestione sostenibile” dell’azienda agricola, l’ALSIA propone questo ciclo di seminari che si svolgerà in presenza, presso l’Azienda “Pantanello” dell’ALSIA, Metaponto (MT) e via web sul canale zoom dell’Agenzia.

Questi gli appuntamenti che saranno pomeridiani, da tre ore ciascuno:

1) L’innovazione nella gestione Imprenditoriale dell’azienda agricola;

2) la produzione agroalimentare: dal metodo della produzione convenzionale al metodo della produzione integrata;

3) la produzione Agroalimentare: dal metodo di produzione convenzionale al metodo della produzione biologica;

4) la sicurezza alimentare e gli standard delle produzioni certificate nel settore agroalimentare;

5) le attese del mercato: produzioni “a marchio – private label” del cliente.

I seminari saranno tenuti da specialisti ed esperti di enti di controllo e certificazione, di Organizzazioni e Cooperative di produttori.

È previsto il riconoscimento dei crediti formativi per Dottori Agronomi e Forestali, Periti Agrari e Agrotecnici

Per partecipare bisogna effettuare l’iscrizione sul sito www.alsia.it Sezione “Eventi”.

Articoli correlati

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com