L’Aifa ha dato il via libera, farmaci anti covid-19 per curarsi da casa

Presto li prescriverà il medico di famiglia

E’ possibile anche curarsi da casa contro il covid-19 con le terapie che al momento sembrano funzionare quando ancora, è bene sottolinearlo: i sintomi non sono gravi. L’AIFA, l’agenzia del farmaco, ha dato il via libera qualche giorno fa.

L’impiego per uso domiciliare degli antivirali usati contro l’aids e gli antimalarici, anche se quest’ultimi destano qualche dubbio, saranno rimborsati dal Servizio sanitario nazionale.  Per poterli utilizzare presto basterà la ricetta del medico di famiglia, anche se per il momento è necessaria una prescrizione medica.

 

Quali medicinali usare

La determina dell’Aifa, pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 17 marzo, autorizza in Italia l’uso dei farmaci antivirali contro l’Aids lopinavir/ritonavir, danuravir/cobicistat, darunavir, ritonavir e antimalarici clorochina e idrossiclorochinaper il trattamento anche in regime domiciliare dei pazienti affetti da infezione da SARS-CoV”.

“I medicinali a base di clorochina, idrossiclorochina, lopinavir/ritonavir, danuravir/cobicistat, darunavir, ritonavir – si legge ancora nel documento – sono a totale carico del Servizio sanitario nazionale per il trattamento dei pazienti affetti da infezione da SARS-CoV2 (COVID-19), nel rispetto delle condizioni per esso indicate“.

 

FONTE ILSOLE24ORE

 

#cesempreundomani, dall’Australia la canzone di Davide Ierardi per infondere speranza

Il Covid-19 creato nel 2015? Gli scienziati smentiscono la fake news del momento

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE