Cronache

Ladri a Baragiano Scalo. In manette padre e figlia, denunciata una donna

Ennesima operazione al contrasto dei reati di furto in città e provincia, portata a termine dai Carabinieri della Compagnia di Potenza, guidati dal Capitano Gennaro Cascone.

In flagranza del reato di furto aggravato in concorso, P.S. di anni 53 e P.A.M. di 31, rispettivamente padre e figlia, con precedenti penali, coniugati e residenti ad Eboli, in provincia di Salerno, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa di giudizio per direttissima, previsto per lunedì prossimo, 19 febbraio, sono stati arrestati e tradotti ai domiciliari nella mattinata di oggi, sabato 17 febbraio, nel corso di mirati servizi di controllo del territorio, dai militari dell’Arma della Stazione di Baragiano.

Tutto e avvenuto durante la fiera che si svolge mensilmente a Baragiano Scalo.

Una pensionata 71enne, mentre faceva spesa, dopo aver notato qualcuno che la seguiva, si è accorta che le avevano sottratto il portafogli dalla sua borsa.

La tempestiva chiamata ai Carabinieri e le immediate ricerche, hanno consentito di identificare e bloccare i soggetti nei pressi della stazione ferroviaria, mentre erano in compagnia di una donna, A.A., di 52 anni, denunciata a piede libero per inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità, in quanto sottoposta alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Eboli, poi risultata essere la moglie dell’uomo e la madre della ragazza.

La famigliola, dedita al borseggio, in trasferta per “lavoro” in Basilicata, con a capo il 53enne, era giunta a bordo di un’autovettura, dove sono stati rinvenuti dalle forze dell’ordine una borsa e tre portafogli vuoti, oltre alla somma di 100 euro e due tessere BancoPosta, tutto posto sotto sequestro, trovato dopo una perquisizione personale addosso alla giovane figlia della coppia.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS