La Val D’Agri nel pallone: il diario della domenica

ECCELLENZA: Il Grumentum si “rialza” anche in campionato e regola con un secco 2-0 l’ostico Policoro. Il cammino dei “Cavalieri” è da rullo compressore, lontano dal “Cupolo”: tre vittorie in tre partite, sei gol fatti e zero subiti. Al contrario, in casa, 4 reti realizzate e ben nove subite. La squadra del Presidente Petraglia mantiene, per il momento, le due facce: capolista in trasferta, “Cenerentola” del girone davanti al proprio pubblico. Il Moliterno vince al “Venezia” per tre reti a due contro il Real Metapontino e regala ai propri  tifosi un’altra domenica di forti emozioni. Ora, la vetta occupata da Lavello e Melfi dista solo tre lunghezze. Giornata da incorniciare per le nostre “portacolori”.

PROMOZIONE:  Pari spettacolare  nel derby tra le due regine del girone: Brienza – Paternicum finisce 2-2. Gli uomini di mister Cirigliano acquisiscono nuova autostima dopo essere riusciti addirittura a ribaltare lo svantaggio iniziale.  “Colpaccio” della RAF Vejanum a San Cataldo: 0-1 e seconda vittoria consecutiva. Dopo un avvio difficile, la classifica inizia ad essere molto meno drammatica per gli uomini di Mister Berterame. Anche nella “Cadetteria regionale”, molti sorrisi per le formazioni valligiane.

PRIMA CATEGORIA:  Il Tramutola perde ancora, stavolta davanti al suo pubblico. Il Bernalda è ben messo in campo e “fulmina” i biancazzurri con delle ripartenze letali: il risultato finale dice 0-1 e seconda sconfitta consecutiva per gli uomini di Mister Marzano. Adesso, qualche campanello d’allarme si inizia a sentire. Altro “rovescio” per il Montemurro: prende 6 gol dall’Episcopia e resta ultimo in graduatoria a zero punti, con cinque gol fatti e sedici subiti in tre partite. Per il momento, più che un campionato sembra un incubo.  In prima categoria, Domenica da dimenticare in fretta.

CALCIO A 5: Esordio amaro in serie C1 per il Futsal Marsico: gli uomini di Mister di Taranto cedono per 9-3 a Viggianello, contro il Castrum Byanelli. Dopo un primo tempo equilibrato, concluso sul 3-2, la formazione gialloblù non è riuscita a mantenere alto il livello di concentrazione. Immediata la possibilità di riscatto: sabato si gioca in casa contro la “Corazzata” Futsal Potenza.

Per oggi è tutto, l’appuntamento è per Domenica prossima!

 

Andrea Mario Rossi

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE