La Val D’Agri nel pallone: il diario della Domenica

Grumentum con lo champagne in fresco, Paternicum batte "Lu Titu" e torna a sperare nel terzo posto in Promozione.

ECCELLENZA: Il Grumentum a un centimetro dalla realizzazione del sogno: battuto il Montescaglioso per 2-1 al “Cupolo”, ora due risultati su tre per laurearsi campione, Domenica prossima ad Avigliano. Il 24 Marzo sarà con ogni probabilità la giornata del trionfo biancazzurro. Patron Petraglia e tutto il popolo biancazzurro, attendono impazienti questo momento. Il Moliterno perde 3-0 all’Arturo Valerio in una partita che decide poco o nulla per quanto riguarda la graduatoria. Gli Uomini di Mister Albano, potrebbero chiudere la stagione al settimo posto battendo nello scontro diretto di Domenica prossima il Policoro.

PROMOZIONE: Il Paternicum vince lo “spareggio” per il quarto posto contro “Lu Titu” e restano in scia del Castelluccio terzo. Al “Taddeo” va in scena una partita gradevole ed equilibrata risolta da un calcio di punizione “trasformato” da Flavio Lobosco. Battuti per 2-1 i titesi, ora c’è ancora qualche piccola speranza di terminare la stagione ancora più su. Bella vittoria interna anche per la Raf Vejanum: al “Coviello”, battuto il Possidente per 4-0. Mister Berterame ed i suoi, si allontanano definitivamente dalla zona “calda” della graduatoria.

PRIMA CATEGORIA: Il Tramutola perde e male a Viggianello: i gialloverdi prevalgono addirittura per 7-1. Gli uomini di Marzano si presentavano con una formazione rimaneggiata, a corto di cambi. Non è un caso che il “crollo” sia stato soprattutto fisico: 5 gol subiti nell’ultimo quarto di gara. Ad ogni modo, sono punteggi pesanti. Il Montemurro combatte ma “cade” per 3-1 a Marconia: archiviate quasi definitivamente le speranze di pervenire alla salvezza.

 


 

 

 

Per oggi è tutto, l’appuntamento è per Domenica prossima!

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE