Sport

La Val D’Agri nel pallone: il diario della domenica

ECCELLENZA: Il Grumentum espugna anche l’ “Arturo Valerio” e si prende il Campionato. Gli uomini di Volini reagiscono dopo lo 0-2 iniziale e ne fanno cinque! I biancazzurri ora sono al comando a +2 sui federiciani con la differenza reti in vantaggio negli scontri diretti. Se ve l’avessero detto alla quinta giornata di andata, ci avreste mai creduto? Molto bene anche il Moliterno di Mister Albano: 1-0 all’ Avigliano e ottavo posto in graduatoria. Il “Venezia” non tradisce (quasi) mai.

PROMOZIONE: Il Paternicum trova un punto molto importante per il morale contro il fortissimo Brienza. Al “Taddeo”, finisce 1-1: una gara equilibrata e gradevole dal punto di vista tecnico che ha visto prevalere i padroni di casa nella prima fase e gli ospiti nella ripresa. Punteggio giusto, ora gli uomini di Mister Cirigliano “puntano” il terzo posto del Tito, distante soltanto una lunghezza. Brutto rovescio casalingo per la Raf Vejanum: al “Coviello”, il San Cataldo prevale per 3-0.  Davvero poco da salvare per gli uomini di Mister Berterame che scivolano al terz’ultimo posto in graduatoria.

PRIMA CATEGORIA: Non basta una grande reazione d’orgoglio al Tramutola per evitare la sconfitta sul difficile campo di Bernalda: il “Peppino Campagna” prevale sui biancazzurri per 3-2. Gli uomini di Marzano erano riusciti a recuperare un pesante parziale di 0-2, segnando due reti in pochi pinuti. Alla fine, è arrivata la rete dei locali che ha fissato il punteggio finale. Il Tramutola resta quart’ultimo a 16 punti, sempre più lontano dalle posizioni di vertice. Prima vittoria esterna per il Montemurro! Lobosco e compagni riescono ad espugnare il campo di Episcopia con il punteggio di 3-2 e superano proprio i Sinnici in graduatoria! Per la prima volta in questa stagione, c’è un avvicendamento nell’ultima posizione della classifica.

SECONDA CATEGORIA: Nel Girone B, un secco 0-3 nel derby contro il Brienza, costringe l’Atletico Marsico ad abbandonare, forse definitivamente, le speranza di agganciare la coppia di vertice. Il Terzo posto è comunque, ancora al sicuro. Nel Girone C, il Real Grumento consolida la quinta posizione con un secco 5-0 al City Sport Agromonte. La capolista Chiaromonte ne fa sette alla Proloco Spinoso: spinosesi sempre più ultimi in graduatoria.

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com