Primo PianoSport

La Val D’Agri nel pallone: il diario della domenica


ECCELLENZA: Il Grumentum non si ferma più: altre 4 reti all’Avigliano e ottava vittoria consecutiva. I “Cavalieri” sono determinati a vincerle tutte da qui fino alla fine della stagione. E’impressionante anche il dato della solidità difensiva: gli uomini di Volini non prendono gol dal 7 Ottobre scorso, data della sconfitta interna contro il Melfi. Il Pari della Vultur, al “Corona” contro il Metapontino, consegna ai biancazzurri un terzo posto meritatissimo. Il Moliterno “cade” per 2-1 a Policoro: una sconfitta che ci può stare, all’interno di un processo di crescita importante per il sodalizio Rossoblù.

PROMOZIONE: Il Paternicum “regola” 3-1 il Possidente e torna a vincere davanti al suo pubblico. Una vittoria fondamentale per gli uomini di Mister Cirigliano, il quarto posto è di nuovo al sicuro. Sicurezza che deriva da un altro risultato importante della RAF Vejanum, 2-2 sul difficilissimo campo dell’Oraziana Venosa. I venosini perdono ogni velleità di aggancio al quarto posto, proprio grazie all’ennesima prestazione di carattere degli uomini di Mister Berterame. Dopo i pareggi contro Tito e Brienza, i viggianesi fermano un’altra diretta concorrente del Paternicum. Potremmo iniziare a chiamarlo “Pronto Soccorso Involontario.”

PRIMA CATEGORIA: Il Tramutola ci mette tanta buona volontà ma raccoglie soltanto un’altra pesante sconfitta: 3-0 a Pisticci, contro l’Elettra Marconia. Bisogna dire che non era sicuramente uno dei match più facili per chiedere una reazione, sta di fatto che la classifica diventa sempre più una chimera: terz’ultimo posto solitario a +3 dalla “Cenerentola” Montemurro. Il Montemurro, appunto: nuova sconfitta senza appello davanti al proprio pubblico contro il Salandra. Gli ospiti prevalgono con un netto 0-3.

SECONDA CATEGORIA: Nel Girone B, si interrompe a casa della capolista Grassano la stupenda rincorsa dell’Atletico Marsico. I locali prevalgono per 2-1, ma l’equilibrio ha regnato per ampi tratti della partita. I Valligiani tornano a casa con la consapevolezza di aver perso una battaglia, non la “guerra”. Nel Girone C, rocambolesco primo punto stagionale per la Pro-Loco Spinoso: 3-3 in casa contro lo Sporting Lucania, ora distante solo quattro lunghezze. E se fosse iniziato soltanto oggi il campionato Spinosese? Chissà, staremo a vedere.

CALCIO A 5: Il Futsal Marsico impone il pareggio allo Shaolin Soccer. Gli uomini di Mister di Taranto escono “indenni” dal “Palapergola” di Potenza e concludono la sfida sul 4-4: match equilibratissimo e ben condotto dalla formazione gialloblù. La qualità di gioco era arrivata già da tempo, se poi si inizia a conquistare anche qualche punto…

Per oggi è tutto, l’appuntamento è per Domenica prossima.

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com