Cronache

La Rassegna Stampa di Robex News – (sabato 3 marzo 2018)

POLITICA NAZIONALE Si è chiusa ieri sera la campagna elettorale e domani l’Italia ritorna al voto con 46 milioni di persone alle urne dopo il silenzio pre elettorale di oggi in attesa dell’apertura dei seggi domani dalle ore 7.00 alle ore 23.00.

CRONACA In Piemonte, all’ufficio comunale di Torino è stato negato la trascrizione dell’atto di nascita di due gemelli nati in Canada da una coppia gay con il sistema della gestazione per altri ed è polemica. In Emilia Romagna, a Cesena, un 78enne dopo aver scritto una lettera cin le scuse ai figli ha tentato di uccidere con un coltello da cucina la moglie 76enne che non voleva vedere più soffrire e poi ha tentato il suicidio ma sono stati salvati dalla badante che ha subito contattato il 118 e la Polizia di Stato. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha concesso la grazia a Gastone Ovi, un 87enne che nel febbraio del 2012 soffocò con un cuscino la moglie malata di Alzheimer. L’uomo, stava scontando la sua pena a 14 anni per omicidio volontario nel carcere di Solliciano e nel 2016 tramite il suo legale aveva presentato la domanda di grazia. Dopo alcune minacce telefoniche giunte diverse settimane fa alla nostra redazione “indipendente”, che puntualmente segnala con nomi e cognomi notizie di cronaca di qualsiasi tipo, fatto gravissimo segnalato tempestivamente alla Compagnia dei Carabinieri di Potenza, guidati dal Capitano Gennaro Cascone, un’intimidazione è arrivata anche alla redazione potentina “Il Roma – Cronache Lucane” e non è la prima. Sull’auto dell’autovettura di una giornalista del quotidiano è stato trovato un messaggio su di un foglio con la scritta a caratteri cubitali “VERGOGNATI PER QUELLO CHE SCRIVI PUTTANA”, e da noi non può che arrivare la massima solidarietà. È stato identificato dai Carabinieri il sicario che il 9 agosto del 2016 aveva assassinato a Lamezia Terme l’avvocato Francesco Pagliuso. Si chiama Marco Gallo, ha 32 anni ed è accusato anche dell’omicidio del ferroviere Gregorio Mezzatesta ucciso a Catanzaro il 24 giugno dello scorso anno.

AMBIENTE In Basilicata, a San Martino d’Agri, in provincia di Potenza, per consentire il ripristino del livello dei serbatoi, l’erogazione dell’acqua potabile sarà sospesa sino alle ore 7.00 di domani mattina, salvo imprevisti. A comunicarlo l’Ufficio Stampa dell’Acquedotto Lucano.

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS