Rassegna Stampa

La Rassegna Stampa di Robex News – (sabato 27 maggio 2017)

ESTERO In Libia, a Tripoli, salgono a 52 i combattenti delle milizie fedeli al governo di Fayez Sarra morti ieri sera durante un assalto al carcere di Al Hadaba. “Se vi capita di stuprare tre donne, dirò che l’ho fatto io”. Sono queste alcune delle parole pronunciate ieri sera, dal “volgare” presidente filippino Rodrigo Duterte, durante un discorso ai suoi soldati impegnati a far rispettare la legge marziale imposta sull’isola di Mindanao.

POLITICA La Rai è in crisi e questo lo sappiamo già da tempo tanto è vero che il dg Antonio Campo Dall’Orto si è dimesso, ma ne arriverà subito un’altro a sostituirlo, mentre noi continuiamo a pagare un canone inutile e dispendioso per vedere e sentire sempre le stesse notizie dalla prima mattinata e sino a notte fonda e con le stesse facce in tv da decenni, ma questa è altra storia.

CRONACA Papa Francesco in Liguria, nella sua lunga tappa, presso lo stabilimento Ilva di Cornigliano, ha incontrato gli operai spiegando ai circa 3.500 dipendenti che “quando l’economia passa nelle mani degli speculatori tutto si rovina”. Nel Lazio, a Roma, i militari della Guardia di Finanza durante un’operazione denominata “Dream Car” ha scoperto un 60enne, totale evasore alla guida di una Lamborghini, ed è stato arrestato per una frode fiscale di oltre 25 milioni di euro. Un bambino di un anno è morto soffocato da un’oliva rimasta incastrata nella gola. È accaduto ieri sera in Sicilia, a Palermo, in un’abitazione di via Rocky Marciano, nel quartiere Zen.

SANITÀ Arriverà anche all’ospedale di Matera la radioterapia. La Giunta regionale della Basilicata ha approvato una delibera per la realizzazione di un sito completo di bunker ed acceleratore lineare presso la struttura ospedaliera Madonna delle Grazie.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

 

 

Potrebbe interessarti

One Comment

  1. Domenica 21 maggio 2017 presso l’area pic-nic “Lago Avventura” di Spinoso (PZ) su invito di Libera Basilicata e dell’Osservatorio Popolare per la Val d’Agri abbiamo assistito all’autorevole intervento di Padre Alex Zanotelli, il tema è stato quello dell’acqua e quale migliore scenario del lago del Pertusillo
    Riferendosi alla enciclica di papa Francesco, padre Zanotelli, ha rimarcato la nuova coscienza ecologista della Chiesa e invocato con la preghiera di tutti, lo spirito paraclito, da consolatore degli oppressi ad avvocato difensore dei diritti negati dalla politica e dal governo
    Per vincere la sindrome di Stoccolma ( che lega petrolieri e cittadini , oppressori e oppressi ) ha chiesto la mobilitazione della chiesa e dei preti, le vere sentinelle del creato che iddio ( papà ) ci ha donato.
    Infine, ha dato appuntamento a Matera, il 27 maggio prossimo, per la grande mobilitazione a favore di sorella acqua
    Speriamo che la partecipazione di tutti i cittadini sia la occasione del riscatto dei lucani e non solo, dal potere e dai soprusi dei governanti illegittimi referenti della casta affaristica-industriale che ha trovato in Lucania l’ottimo habitat per affermarsi facendo leva sullo stato di bisogno indotto e sulle false promesse di un eden impossibile dove possono coesistere acqua incontaminata e industria estrattiva , agricoltura biologica e pozzi petroliferi

    L’evento è organizzato da Libera Basilicata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS