Rassegna Stampa

La Rassegna Stampa di Robex News – (sabato 20 gennaio 2018)

ESTERO Nel suo secondo anno di amministrazione, il presidente americano, Donald Trump, attacca i democratici, dopo lo shutdown scattato la scorsa mezzanotte. Deso Dogg, il rapper berlinese jihadista, conosciuto con il nome d’arte Denis Cuspert e noto con il Goebbels dello Stato islamico, convertitosi all’Islam nel 2007, è stato ucciso durante un raid aereo nell’Est della Siria, a Deir Ezzor. Paul Bocuse, il più grande chef francese instancabile lionese, tre stelle Michelin da più di 50 anni, è morto all’età di 91 anni, e il suo mitico Auberge du Pont de Collonges, è ancora considerato una tappa obbligata per chi ha voglia di scoprire l’alta cucina più classica della Francia.

CRONACA In Piemonte, sulle piste da sci a Sestriere, un uomo di 31 anni, nonostante indossasse il casco, è morto, oggi, dopo aver sbattuto contro una barriera. In Lombardia, a Dalmine, in provincia di Bergamo, per l’omicidio di una nigeriana di 37 anni, avvenuto per motivo passionale in un hotel della città, un 62enne di Bottanuco si è costituito ai Carabinieri. Un 56enne autista di un bus dell’Atm, aggredito da adolescenti, con un coltellino ne ha ferito uno di 17 anni, ed ora rischia il posto di lavoro oltre che una denuncia. Un banchetto organizzato in occasione delle prossime elezioni a Monza da “Casapound” è finito in tafferugli, tra militanti del gruppo di destra Lealtà e Azione e un gruppo dei centri sociali che ha causato diversi feriti, tra cui quattro agenti della Polizia di Stato e denunciate per rissa 16 persone. In Liguria, al don Orione di Genova, un disabile di 49enne, ospite della struttura, è morto la scorsa notte carbonizzato nel suo letto per la caduta della sigaretta sugli abiti. In Campania, a Napoli, ancora un’aggressione da una baby gang. La vittima ha 19 anni ed è stata ferita con calci e pugni da due minorenni, di 15 e 16 anni, mentre si trovavano a bordo di una moto. Bloccati dagli agenti della Polizia di Stato i due avevano un tatuaggio sui polsi con la scritta “hermano”, che per loro ammissione hanno spiegato che indica l’appartenenza ad una gang di giovanissimi. In Basilicata, a Potenza, lungo la via Appia, nella tarda mattinata di oggi, due auto si sono scontrate nei pressi di un incrocio di Borgo San Rocco, senza alcun ferito, ma con gravi danni ai mezzi, una Mercedes ed una Toyota Yaris.

EVENTO È iniziata nella mattinata di oggi e si concluderà il prossimo 3 febbraio la mostra fotografica, curata da Vincenzo Bochicchio, “Vittime e Carnefici”, dedicata alla Shoa, visitabile tutti i giorni feriali, presso l’istituto scolastico Einstein-De Lorenzo, in via Danzi, al quartiere Malvaccaro di Potenza e anche nei giorni dell’Open day dell’istituto, oggi sino alle ore 19.00 e domani, dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS