Rassegna Stampa

La Rassegna Stampa di Robex News – (martedì 20 febbraio 2018)

ESTERO Un 13enne del Missouri minaccia una strage a scuola in un video pubblicato sui social network con un fucile Ak-47 in mano e viene arrestato dalla Polizia americana di Repubblic, dove il minorenne viveva. Un fermo eseguito a pochi giorni dalla strage in Florida, costata la vita a 17 persone.

CRONACA Ancora una discriminazione in una scuola in Lombardia, a Saronno, in provincia di Varese, dove alcuni insegnanti per motivi sicurezza hanno detto di no alla presenza di una disabile durante una gita im programma. Un ragazzo di 17 anni, originario del Marocco, è stato accoltellato al volto da un 18enne, ora trattenuto dai Carabinieri in caserma, dopo una lite in Abruzzo, in un istituto scolastico di Giulianova, in provincia di Teramo. Nel Lazio, a Montelibretti, in provincia di Roma, i Carabinieri hanno arrestato un 18enne già noto alle forze dell’ordine, di Fara Sabina, in provincia di Roma, mentre era intento a rubare un’autovettura parcheggiata al capolinea Cotral. A Morlupo, in provincia di Roma, i Carabinieri hanno arrestato um 19enne romano con droga e denaro a casa. A Roma, i Carabinieri hanno denunciato un 46enne che con una serie di documenti falsi cercava di incassare un assegno di oltre 143mila euro che erano invece per il risarcimento assicurativo ad un 56enne vittima di un grave incidente. In Basilicata, a Matera, la Squadra Mobile ha arrestato per furto un pregiudicato straniero di 40 anni e denunciata per scippo una 30enne con precedenti per droga. Tutti i dettagli sono stati forniti nella mattinata di oggi, durante una conferenza stampa tenutasi presso la sala Palatucci della Questura del capoluogo lucano alla presenza del Capo della Squadra Mobile e Vice Questore Aggiunto, Fulvio Manco e della dott.ssa Luisa Fasano, Vice Questore Aggiunto e responsabile della comunicazione della Polizia di Stato. Sempre a Matera, i Carabinieri hanno denunciato un 41enne sorpreso a rubare in un fabbricato nella zona industriale “La Martella”. In Puglia, a Massafra, in provincia di Taranto, i Carabinieri hanno catturato un 57enne del posto, Salvatore Bianconi, presunto omicida di Cosimo Dragone, un 46enne ucciso lo scorso 4 gennaio in agro di Palagiano. 21 dei presunti boss mafiosi arrestati durante un’operazione condotta lo scorso 22 gennaio in Sicilia, ad Agrigento, sono stati “dimessi” dal carcere dal Tribunale del Riesame che ha annullato le ordinanze di custodia cautelare emesse dal Giudice per le Indagini Preliminari nonostante alcune conferme di richiesta di pizzo e il racconto di un nuovo pentito che, invece, ed è incredibile, resta tutt’ora detenuto. Ma cosa sta accadendo da tempo in questo Paese, sarebbe bene che tutti, invece, incominciassimo a chiedercelo. Sempre in Sicilia, in una cittadina in provincia di Palermo, con l’accusa di violenza sessuale e sfruttamento della prostituzione minorile sono finiti in manette, agli arresti domiciliari, ordinanza eseguita dai Carabinieri della Compagnia di Partinico, il padre e la madre di una bambina di 9 anni, ora affidata ad una casa famiglia, oltre a due uomini con cui la minorenne aveva avuto rapporti sessuali a pagamento per prestazioni da 25 euro cadauna.

SALUTE Dall’Irccs, l’istituto di Scienze Neurologiche dell’Università di Bologna, sono stati trovati i biomarcatori che portano alla diagnosi precoce, un nuovo test basato all’individuazione di specifici danni alle proteine plastiche, messo a punto per identificare i disturbi dello spettro autistico, Asd, e aprire, così, la strada a nuovi trattamenti. È dovuto molto probabilmente all’inquinamento atmosferico la causa di fertilità negli uomini, cuochi e operai le professioni a rischio, secondo dati in possesso di alcuni ricercatori e di questo e tanto altro ancora si parlerà al primo congresso nazionale sulla procreazione medicalmente assistita, in programma in Toscana, a Firenze, il 23 e 24 febbraio prossimi.

EVENTI La Camera di Commercio di Potenza ha istituito uno sportello di prima assistenza rivolto ai giovani under 36 che vogliano essere al timone di nuove imprese nel Mezzogiorno utilizzando le opportunità del Bando di Invitalia “Resto al Sud”, l’incentivo del Governo che a un mese dall’apertura ha registrato oltre 5.000 domande e prodotto 875 progetti già al vaglio di Invitalia, in base all’ordine cronologico di arrivo. Entro il 15 febbraio saranno approvate le prime iniziative, con un finanziamento medio richiesto di circa 66.000 euro per progetto. “Le oltre 800 proposte di nuove imprese già presentate – fa sapere Invitalia – prevedono investimenti per 56,3 milioni di euro, con richieste di agevolazioni per 26,5 milioni e la creazione di 3.201 nuovi posti di lavoro”. Tra le 8 regioni interessate dall’incentivo, al primo posto c’è la Campania con il 49,3% delle domande, seguita dalla Sicilia (15,8%), Calabria(13,2%), Sardegna (8%), Abruzzo (6,8%), Puglia(3,6%), Molise (1,7%) e Basilicata (1,6%). Il settore turistico-culturale è il più rappresentato con quasi il 43% dei progetti, al secondo posto le attività manifatturiere (27%), quindi i servizi alla persona (13%). Il 37% dei proponenti si colloca nella fascia d’età 30-35 anni e il 38% di essi ha un elevato livello di istruzione di laurea, master, dottorato di ricerca e significativa è la quota di under 25, che arrivano al 32% del totale. Lo sportello della Cciaa fa capo all’azienda speciale Forim, è coordinato da Saverio Primavera (saverio.primavera@pz.camcom.it), esperto sui temi della creazione di impresa da oltre 20 anni. Si consiglia, prima di arrivare allo sportello, di leggere il bando e le coordinate principali, misure possibili, settori esclusi, parametri legati all’età e alla tipologia di imprese. Le agevolazioni di “Resto al Sud” coprono fino al 100% delle spese, il 35% a fondo perduto e il 65% con un finanziamento bancario garantito dal Fondo di Garanzia delle Pmi e i relativi interessi saranno a carico dello Stato. È di oltre 1,3 milioni di euro, finanziati con Accordo di Programma Quadro “Basilicata Infrastrutture Stradali” in quota Fondo Sviluppo e Coesione 2007/2013, il valore del bando di gara che Anas ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di ieri, lunedì 19 febbraio 2018, relativo a lavori di manutenzione straordinaria su alcuni viadotti situati sulle Statali 598 di Fondo Valle d’Agri, 658 Potenza-Melfi e 653 della Valle del Sinni. Gli interventi, nel dettaglio, consisteranno nel consolidamento localizzato delle travi ed interesseranno i viadotti Verzarulo e Santa Domenica sulla Strada Statale 598, Scescio, Bosco, Canalone e Convento Vecchio, lungo la Strada Statale 658 ed Episcopia, lungo la Strada Statale 653. La durata dei lavori è stata fissata in 365 giorni e le domande di partecipazione dovranno pervenire, per via telematica, pena di esclusione, entro le ore 12.00 del 12 marzo prossimo, attraverso il Portale Acquisti di Anas https://acquisti.stradeanas.it.

SPETTACOLO Per lo spettacolo “Anfitrione”, scritto da Plauto più di 2mila anni fa, ripreso e diretto da Teresa Ludovico, prodotto da “Teatri di Bari” e proposto dalla Stagione Teatrale “Teatro, guardare vendendo”, organizzata dal “Consorzio Teatri Uniti di Basilicata”, diretto da Dino Quaratino, sono tre le serate in programma in Basilicata e la prima si terrà questa sera, martedì 20 febbraio, al “Teatro Columbia” di Francavilla in Sinni, giovedì 22, andrà in scena al “Teatro Lovaglio” di Venosa e venerdì 23 al “CineTeatro Don Bosco” di Potenza, sempre con sipario alle ore 21.00. Proseguono, intanto, le promozioni “Low Cost” applicate sul prezzo del biglietto e per maggiori informazioni e prenotazioni, potete contattare i seguenti recapiti: “Info&Tickets” – 0971/274704 e il sito www.teatriunitidibasilicata.com.

PREVISIONI METEO Ancora maltempo in arrivo in Italia da giovedì prossimo con piogge, neve a quote basse e temperature in calo al Nord, dopo il Centro Sud, mentre in Basilicata la situazione resta ancora stabile.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS