Rassegna Stampa

La Rassegna Stampa di Robex News – (giovedì 12 ottobre 2017)

ESTERO Clamorosa decisione degli Usa in uscita dall’UNESCO dalla fine del 2018, dopo i pregiudizi anti-Israele. Per l’estradizione dal Messico in Italia del terrorista Cesare Battisti che in questi giorni se la ride alle nostre spalle, tutti i tentativi sono stati fatti e l’ultima parola toccherà al Tribunale supremo. Nel Sud Est della Spagna, a Lianos de Albacete, un aereo è precipitato durante una parata e il pilota è deceduto e sul tragico incidente è ancora top secret.

POLITICA NAZIONALE Alla Camera approvata la terza fiducia sulla legge elettorale con 309 voti a favore e stasera si andrà al voto finale dove si temono altri possibili sviluppi per colpa dei franchi tiratori, mentre per la Pubblica Amministrazione è via libera a 7.903 assunzioni, tramite concorsi sino al 2019, grazie a due decreti firmati dai ministri Nadia e Padoan.

CRONACA Per un esperimento sotto al Gran Sasso con del combustibile nucleare radioattivo arriva per ora lo stop da parte della Regione Abruzzo. È allarme della Coldiretti nel settore agricolo a causa di un’invasione di cimici marmorate asiatiche che stanno distruggendo i raccolti nei frutteti sino al 40%, una situazione alquanto drammatica sopratutto nel Nord Est dell’Italia, tra le regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto, con qualche riscontro negativo anche in Lombardia e ed Emilia Romagna. In Liguria, a Senato, nei pressi di Lerici, in provincia di La Spezia, sono stati ritrovati due corpi carbonizzati all’interno di un’autovettura, una Fiat 500, e si indaga su un fatto ancora al vaglio dei Carabinieri e che indagano dopo aver transennato l’intera zona. Nel Lazio, a Roma, 8 persone, tra cui anche l’ex consigliere comunale del Gruppo Misto, Ignazio Cozzoli, sono state arrestate con l’accusa di associazione a delinquere finalizzata alla corruzione e truffa aggravata per il conseguimento di finanziamenti pubblici. In Basilicata, a Senise, in provincia di Matera, dopo l’arresto di una coppia di spacciatori di Sant’Arcangelo oggi durante altri controlli i militari dell’Arma dei Carabinieri del Comando Compagnia di Senise hanno posto 2 minori “in permanenza in casa”, denunciati 2 maggiorenni e segnalati alla Prefettura di Potenza altri 4 giovani. La Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Policoro, in provincia di Matera, nel pomeriggio di ieri ha catturato durante un controllo, S. A., un rumeno di 51 anni, ricercato da circa 6 anni per alcuni fatti accaduti in Toscana, a Massa Carrara, in complicità con un’altro connazionale ancora ricercato su tutto Il territorio nazionale. Sono 12, i buttafuori di locali notturni di Potenza e hinterland, rinviati a giudizio dal Gup Tiziana Petrocelli, al prossimo 15 gennaio 2018, indagati a vario titolo, di danneggiamenti e tentata estorsione, con l’aggravante del metodo mafioso, che costringevano i gestori al servizio di vigilanza a pagamento. L’inchiesta, avviata dalla Procura della Repubblica di Potenza aveva già portato a 5 misure cautelari lo scorso gennaio, arresti poi eseguiti dagli agenti della Squadra Nobile del capoluogo di regione. La Polizia Stradale di Potenza durante un controllo sul Raccordo Autostradale 5 al km.38+900 ha sequestrato un mezzo pesante e denunciato due persone per un cronotachigrafo alterato.

EVENTO In Prefettura, a Potenza, in piazza Mario Pagano, oggi, si è tenuto un evento speciale, dove il Prefetto, Giovanna Cagliostro, ha concesso al sindaco, Antonio Bulfaro, per il comune di Castronuovo di Sant’Andrea, lo Stemma e il Gonfalone, con annesse miniature degli emblemi, trasmessi dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Ufficio del Cerimoniale di Stato e per le Onorificenze.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS