Rassegna Stampa

La Rassegna Stampa di Robex News – (domenica 16 aprile 2017)


ESTERO È salito a 112 il numero delle vittime dell’attentato compiuto ieri in Siria ad Aleppo, tra i profughi in fuga dalla città martoriata. È arrivato in Corea del Sud, a Seul, per un tour di 10 giorni in Asia, il vicepresidente degli Stati Uniti, Mike Pence, e subito dopo ancora un lancio questa volta fallito, è stato effettuato dal Paese che continua nelle sue provocazioni. Tre giovani e un bambino sono rimasti feriti non In modo grave in Alabama, durante una sparatoria avvenuta nei pressi di una chiesa di Birmingham. In Turchia, al via oggiAggiungi un appuntamento per oggi al referendum presidenziale con le urne aperte per 55 milioni di elettori, dove non è previsto il raggiungimento del quorum.
CRONACA Nella Santa Messa di Pasqua celebrata nella mattinata di oggiAggiungi un appuntamento per oggi A Roma, in piazza San Pietro, Papa Francesco ha commentato che questa è la festa della nostra speranza ed è uno scandalo il divario tra ricchi e poveri. A Roma, dopo i fatti gravi accaduti lo scorso 25 marzo è stato chiuso dai Carabinieri per motivi di ordine e sicurezza pubblica, il locale “Why Not”, con sede in via Luigi Fincati 2, nel quartiere Garbatella, oltre ad altri tre locali notturni all’Eur, Monte Sacro e Ostiense, teatri di scorribande e punti di ritrovi di delinquenti romani, mentre in via della Farnesina i militari dell’Arma hanno arrestato per tentato furto aggravato un romeno 22enne. All’età di 92 anni è morto in Liguria, a Camogli, in provincia di Genova, Piero Ottone, giornalista ed ex direttore del “Corriere della Sera” e del “Secolo XIX”. In Piemonte, a Verbania, è morta nella sua abitazione Emma Morano, la donna più anziana del mondo che aveva compiuto lo scorso 29 novembre 117 anni. Nella mattinata di oggiAggiungi un appuntamento per oggi, alle ore 1.55, è stata registrata una scossa di terremoto di magnitudo 4.5 nel Mar Ionio meridionale, nei pressi della regione  Sicilia dove non sono stati registrati danni a persone o cose.
AMBIENTE In Basilicata, nella serata di ieri è arrivato lo stop da parte della Giunta regionale, alle attività del “Centro Oli Eni”, in Val d’Agri, dopo alcune inadempienze da parte dell’Eni.
Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com