Rassegna Stampa

La Rassegna Stampa di Robex News (sabato 21 aprile 2018)

ESTERO Il leader della Corea del Nord del regime di Pyomgyang, Kim Jong-un a sorpresa ha annunciato lo stop ai test atomici e missilistici. La regina Elisabetta compie i suoi 92 anni, nei suoi 66 di regno che si sono alternati alla Casa Bianca 13 presidenti Usa. Allison Mack, star di Smallville, è stata incriminata per traffico sessuale, perchè, sembra, farebbe parte dell’organizzazione Nxivm che sfruttava donne. Sana Cheema, una 25enne, è stata sgozzata dal padre in Pakistan, a Gujarat, dove era tornata per due mesi, perchè aveva deciso di sposare un italiano di Brescia e in manette sono finiti il padre e il fratello della giovane.

CRONACA In Friuli Venezia Giulia, ad Aquileia, in provincia di Udine, ieri sera una coppia di anziani sono stati trovati morti dal figlio in un canale d’irrigazione e si indaga sulle possibili cause. In Toscana, a Carrara, in provincia di Massa Carrara, 4 giovani sono rimasti uccisi ed uno ferito in un incidente stradale avvenuto nella notte intorno alle ore 3.30, mentre i 5 viaggiavano a bordo di un’autovettura Y10 sbandata e finita contro una cancellata e un muro di cemento, sembra anche per l’alta velocità. In Calabria, durante una partita disputata dai propri figli due genitori si sono picchiati durante una gara del campionato regionale tra il Pro Cosenza ed il Marca, poi divisi dagli agenti della Polizia e, infine, raggiunti da un Daspo dal Questore di Cosenza, Giancarlo Conticchio. In Basilicata, i Carabinieri della Compagnia di Policoro, al comando del Capitano Chiara Crupi, hanno tratto in arresto nella serata di ieri 4 persone della provincia di Bari con una pistola cal. 7,65, rubata circa due anni fa a Corato, che in auto percorrevano la Strada Statale 106 Jonica, nei pressi di Scanzano Jonico, in provincia di Matera. Per la morte dell’aviglianese Michele Labella, la misura cautelare degli arresti domiciliari, dopo quella in carcere, è stata annullata dal Tribunale del Riesame di Potenza al 39enne Pietro Durabile di Picerno che non aveva chiamato immediatamente i soccorsi lo scorso 30 marzo quando il 30enne aveva avuto un malore per un’overdose ed era ospite nella sua abitazione. 13 attività commerciali controllate, 74 posizioni lavorative verificate, 10 lavoratori in nero, di cui un minore individuati e 1 senza permesso di soggiorno e 35mila ero di sanzioni accertate è il risultato ottenuto durante un’operazione denominata “Golden Stones” e condotta a Matera e nel potentino dal personale dell’ITL di Potenza e Matera, diretto dal dott. Stefano Olivieri Pennesi e dai militari dell’Arma.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

EMERGENZA Covid-19
in Val d'Agri

X

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS