Rassegna Stampa

La Rassegna Stampa di Robex News – (mercoledì 21 marzo 2018)

ESTERO In un villaggio della Nigeria sono state liberate altre 110 studentesse rapite lo scorso mese dai jihadisti di Boko Haram e, almeno, secondo un testimone il monito dei terroristi è stato “Non mandate più le vostre figlie a scuola”. In Texas, il presunto autore di numerosi attentati dinamitardi è morto dopo essere stato scoperto e trovato dagli agenti della Polizia a Nord di Austin. Negli ultimi giorni aveva colpito per ben 4 volte in zona causando 2 morti e diversi feriti. In Usa, a Washington, a causa della neve è stata chiusa la Casa Bianca e cancellati tutti i voli a New York.

POLITICA REGIONALE Il Consiglio regionale della Basilicata tornerà a riunirsi a Potenza, in seduta straordinaria, venerdì prossimo 23 marzo, alle ore 10.30, nell’Aula Dinardo al piano terra del palazzo della Giunta regionale, in viale Vincenzo Verrastro 4. All’ordine del giorno la designazione di un esperto in inquinamento acustico nel Comitato regionale contro l’inquinamento atmosferico (Cria) e alla nomina di 6 componenti nella Commissione per gli interventi assistiti con gli animali (Iaa). La riunione sarà trasmessa in web streaming, su pc, smartphone e tablet, dai siti internet www.consiglio.basilicata.it e www.basilicatanet.it e potrà, inoltre, essere seguita attraverso il profilo Twitter @CRBasilicata.

CRONACA Nel Lazio, a Roma, i Carabinieri della Capitale, in collaborazione con i colleghi campani, all’alba di oggi hanno arrestato 19 persone, legate alla ‘ndrangheta e accusate a vario titolo, di associazione finalizzata al traffico illecito di cocaina, aggravata dall’uso delle armi, durante un’operazione condotta da circa 200 militari tra le città di Roma e Napoli. È in forse la partecipazione per sabato prossimo al programma di Rai 1 “Ballando con le Stelle” di Massimiliano Morra, rimasto coinvolto in un incidente stradale ed ora sottoposto ad una serie di accertamenti. In Puglia, a Foggia, ma anche in altre città italiane, grande partecipazione questa mattina in occasione della “XXIII Giornata della Memoria e dell’Impegno”, prima giornata nazionale, per ricordare le vittime innocenti delle mafie. In Basilicata, la Compagnia della Guardia di Finanza di Matera, al comando del Capitano Fabio Pecci, ha sequestrato una tonnellata di prodotto ittico non a norma e comminata una multa di ben 25mila euro al trasportatore controllato nello scorso week end sul suo furgone frigorifero nei pressi di Metaponto. In Sicilia, a Palermo, un collaboratore scolastico, Maurizio Bronzellino, di 43 anni, padre di 5 figli, che ultimamente non viveva in tranquillità, come confermato dalla preside, è stato denunciato dai Carabinieri per aver aggredito e minacciato di morte la maestra del figlio, di 10 anni, che frequenta l’istituto comprensivo Ignazio Florio, che si era lamentata con l’uomo delle troppe assenze del bambino. Sempre in Sicilia, a Catania, ieri sera, 3 persone, tra cui 2 Vigili del Fuoco, sono morte e altre 2 sono rimaste ferite, dopo la deflagrazione in un appartamento a causa di una probabile fuga di gas, mentre la struttura abitativa è stata posta sotto sequestro.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS