“La porta della Lucania”, l’11 giugno a Vietri di Potenza la posa della prima pietra

E’ in programma giovedì 11 giugno, alle ore 11:00, presso l’area dello svincolo di Vietri di Potenza in contrada San Vito sul raccordo autostradale Sicignano-Potenza, la posa della prima pietra che darà il via ai lavori per la realizzazione della struttura denominata “La Porta della Lucania”, nell’ambito del progetto comprensoriale denominato “Mostra permanente di prodotti tipici, servizi caratteristici e tecnologici e divulgazione di beni, culturali ed ambientali dell’area Basilicata Nord-Occidentale”.

Si tratta di una struttura che per 800 mq sarà una mostra permanente e 200 mq di uffici per il Patto Territoriale.

 

Un progetto fortemente voluto dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco avv. Christian Giordano. Il finanziamento dell’opera è avvenuto a seguito della rimodulazione dei fondi del Patto Territoriale “Basilicata Nord Occidentale” (soggetto responsabile è Sviluppo Basilicata Nord-Occidentale Srl). L’obiettivo è quello della valorizzazione e promozione del territorio, dei suoi prodotti e peculiarità. L’importo dell’opera è di 453mila euro.

 

Sul territorio vietrese nasce quindi un progetto comprensoriale denominato “La Porta della Lucania”. Un investimento importante sul territorio, con un progetto che prevede la realizzazione di una struttura che diventerà una vetrina espositiva per le tipicità dell’area e per tutte le altre peculiarità del territorio del Patto, in un’area strategica anche grazie al suo posizionamento.

Alla consegna del cantiere saranno presenti il sindaco avv. Christian Giordano, gli amministratori e il presidente del CdA del Patto Territoriale dott. Antonio Alvino.

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE