Curiosità, Notizie dall'Italia e dal Mondo

La passione per il gioco accompagna da sempre la vita degli uomini

Giocare è un’attività molto piacevole nata con l’uomo, basti pensare all’importanza che riveste il gioco fin dal periodo in cui il bambino inizia a sviluppare le sue capacità intellettive. Attraverso i giochi riconducibili alle discipline sportive si impara a relazionarsi con compagni di squadra e avversari sviluppando lo spirito di competizione, mentre attraverso i giochi da tavolo si impara a riflettere e ad elaborare strategie vincenti. I giochi che hanno fatto la storia dell’uomo sono quelli cosiddetti “di fortuna”, che fin dall’epoca della Grecia classica hanno visto come protagonisti i numeri raffigurati sulle facce dei dadi. Con il passare dei secoli i numeri si sono a poco a poco sdoganati dai dadi per approdare all’urna della lotteria, il gioco a premi basato sull’estrazione dei numeri e sulla loro precisa disposizione all’interno delle cartelle. Il gioco del Lotto e la Tombola sono i progenitori di tutte le moderne lotterie che dispensano ogni settimana ricchi premi.  Il premio più ambito dai giocatori del secondo millennio è quello di Eurojackpot, la lotteria europea che ogni venerdì sera mette in palio un jackpot non inferiore a 10 milioni di euro. Basta indovinare una combinazione formata da sette numeri (5+2) per aggiudicarsi il jackpot in palio, per questo motivo è sempre utile compilare la schedina analizzando con cura il notiziario dei numeri più frequenti.

Accanto ai giocatori che analizzano minuziosamente i dati relativi alle ultime estrazioni ci sono quelli che giocano i numeri per un significato particolare che questi hanno nella loro vita, è il caso dei numeri legati alle date di nascita oppure ad eventi accaduti in giorni particolari. Un’altra categoria di giocatori è quella che si affida all’istinto che suggerisce di giocare i numeri in maniera del tutto casuale epurandoli da qualsiasi significato recondito. La caratteristica che accomuna queste tre diverse tipologie di giocatori è sicuramente la voglia di divertirsi inseguendo ogni settimana la vincita milionaria capace di cambiare in meglio il corso della vita. Tentare la fortuna con la lotteria Eurojackpot è facile, basta recarsi in ricevitoria e scegliere i numeri che formano la combinazione “5+2” da due insiemi composti rispettivamente da 50 e da 10 numeri. Se si pensa che i sei numeri del Superenalotto vengono estratti da un insieme formato da ben 90 numeri, si intuisce subito che la lotteria europea offre maggiori probabilità di vincita rispetto alla sua collega italiana.

Il montepremi messo in palio da Eurojackpot è molto ricco in quanto è formato dal 50% delle entrate provenienti dalle schedine giocate in 18 stati europei abilitati a partecipare all’estrazione del venerdì sera che si tiene ad Helsinky (Finlandia). Nel 2017 la lotteria Eurojackpot ha compiuto 5 anni e a festeggiarla ci sono stati i giocatori delle seguenti nazioni europee partecipanti: Italia, Olanda, Danimarca; Germania, Finlandia, Slovenia, Estonia, Spagna, Svezia, Norvegia, Croazia, Islanda, Lettonia, Lituania, Ungheria, Repubblica Ceca, Slovacchia e Polonia. Particolarmente coinvolte nei festeggiamenti Germania e Finlandia, le due nazioni super fortunate che detengono il maggior numero di jackpot vinti dal 2012 ad oggi. In Italia l’unico Jackpot di 15 milioni e mezzo di euro è stato vinto l’8 marzo 2013, da quella data in poi, nella nostra penisola, la dea bendata ha continuato a distribuire soltanto dei premi di minore entità.

 

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS