Notizie dal Territorio

La ceramica di Calvello protagonista al mercato di Campagna Amica a Potenza


Una esibizione di lavorazione della ceramica di Calvello al tornio è l’ultima attività, in ordine di tempo, organizzata al mercato coperto di Campagna Amica di Coldiretti a Potenza. Per un’intera mattinata artigiani delle associazioni “Arte Ceramica Val Camastra” e “Il Borgo delle Ceramiche” hanno mostrato a grandi e piccini le tecniche di lavorazione della ceramica. “Il mercato coperto di Campagna Amica è un progetto strategico di Coldiretti nazionale poi declinato in ogni città – ha spiegato il presidente regionale dell’organizzazione agricola, Antonio Pessolani – anche Potenza ha questo mercato, un obiettivo che da anni cercavamo di raggiungere, e ci siamo riusciti. Con questa struttura intendiamo avvicinare i consumatori ad una scelta consapevole e sostenibile attraverso i nostri produttori principali che sono i nostri agricoltori.

E’ questa l’essenza del concetto di Km0, quello di avvicinare la filiera e quindi i consumatori ai produttori che, in tal modo, possono spiegare ciò che vendono e come producono avendo un senso compiuto della materia prima si riesce a capire ciò che si mangia e si comprende il valore aggiunto economico che sta dietro ad una produzione. Il tutto – ha concluso Pessolani – contribuisce a far sì che i nostri agricoltori si inseriscano al meglio nei nostri territori e, con loro, le generazioni che verranno”. Nei mercati di Campagna Amica in Italia sono impegnate circa 12 mila aziende con un volume di affari di quasi 4 miliardi di euro, realtà importanti che portano grandi risultati come la battaglia vinta sul prezzo del grano aumentato grazie anche alla consapevolezza del valore della pasta prodotta con grano italiano. “Nel mercato di Potenza operano 25 aziende e a queste abbiamo unito altre attività – ha aggiunto il direttore provinciale della Coldiretti, Franco Carbone – che vanno oltre l’agricoltura come l’artigianato, ed in particolare la ceramica di Calvello, un’arte tradizionale importante che si coniuga così con l’agroalimentare”.

L’evento di Potenza è stato promosso in collaborazione con il Comune di Calvello. “La ceramica calvellese, ha un’antica tradizione che stiamo rilanciando anche grazie all’entusiasmo di tanti ragazzi che hanno voluto recuperare queste antiche tradizioni – ha spiegato la sindaca, Maria Anna Falvella – al mercato di Campagna Amica di Potenza abbiamo lanciato un messaggio di speranza e un invito a recuperare le nostre tradizioni nel segno dell’innovazione e della valorizzazione. Vedere i piatti di ceramica dell’antica tradizione calvellese riempiti di pietanze della nostra regione, tutte a Km 0, ci da grande emozione e spero che l’iniziativa possa essere replicata anche nelle scuole, nelle mense aziendali, il recupero di ciò che siamo, dei nostri valori parte da noi e dobbiamo crederci” ha concluso la sindaca.

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com