Lavoro e Salute

Istituita la “Oil & Gas Energia” categoria della Confapi Potenza: Anna Garramone eletta presidente



Si è costituita nei giorni scorsi, tra aziende associate alla Confapi di Potenza, che operano nel settore dei lavori e manutenzioni in aree minerarie e di estrazioni petrolifere, l’area OIL& GAS ENERGIA.

Un passo importante che evidenzia la necessità, da parte delle imprese del territorio lucano, di fare rete al fine di accrescere le capacità innovative e competitive.  ”L’obiettivo di questa categoria-spiega la neo eletta presidente, Anna Garramone, – è quello di promuovere lo sviluppo ed il progresso delle tecniche, oltre ad offrire un supporto innovativo e un’assistenza a 360 gradi a tutte le imprese associate. È aperta anche a tutti gli operatori del settore dell’energia, cioè a tutti quelli che operano nelle fasi di generazione, produzione, trasmissione, distribuzione e vendita, compresa le aziende operanti nel settore delle fonti rinnovabili”. Oggi stare insieme non è più una possibilità ma una necessità. La Basilicata ed in particolare l’area petrolizzata della Val D’agri, che ha subito lo “sviluppo” determinato dalle estrazioni petrolifere, presenta molte criticità, e soprattutto la necessità di portare innovazione ad un territorio che paradossalmente è tra le aree urbane più in difficoltà della Basilicata; ciò a dimostrazione che il petrolio non ha portato un vero e proprio processo di crescita e sviluppo economico nella zona.


Stare insieme e fare rete diventa il primo passo di un processo innovativo più ampio. Innovarsi significa innanzitutto rinunciare alla propria individualità e calarsi in uno spirito di aggregazione.

 “La nascita di questa categoria- ha sottolineato al presidente Garramone- si pone come obiettivo quello della soluzione delle problematiche finora irrisolte. Diversi, infatti, gli ostacoli per una piena operatività ancora presenti nella zona industriale di Viggiano: dalla mancanza della fibra ottica, che permetterebbe di raggiungere alte velocità di navigazione, alla mancata possibilità nei periodi estivi di approvvigionamento di acqua potabile.  In questa situazione, anche la partecipazione ai tavoli sindacali diventa fondamentale per un confronto trasparente e produttivo fra le parti”.

Saranno attivati tutti i canali comunicativi utili a divulgare notizie che possano recare apporti vantaggiosi a quelle che sono le finalità perseguite dall’associazione, anche attraverso uno scambio di conoscenze ed esperienze con enti, istituti e organizzazioni, sia in Italia che all’estero, aventi stesse finalità.

Attraverso la costituzione del comitato scientifico della categoria si provvederà alla divulgazione delle posizioni dell’associazione su tutti gli argomenti tecnici oltre a promuovere studi e ricerche di settore.

Redazione

Il nostro non è solo un sito d’informazione. È il sito di una comunità che viene raccontata con aggiornamenti continui sotto forma di testi, foto e video. Per qualsiasi informazione o per contattarci potete utilizzare l'indirizzo email: info@gazzettadellavaldagri.it

Close
WhatsApp Attiva GRATIS le news sul tuo Whatsapp