CronachePrimo Piano

Iniziate oggi le ricerche degli indumenti di Giuseppe Sansanelli


Sono iniziate questa mattina intorno alle ore 9:00, con l’aiuto di un drone e di  un pastore tedesco molecolare, le ricerche degli indumenti di Giuseppe Sansanelli, il giovane scomparso da Sant’Arcangelo lo scorso 23 dicembre e ritrovato il 16 gennaio morto e completamente nudo in fondo a un pozzo in una campagna in località Sant’Elia, non molto distante dal centro abitato da dove era uscito la mattina verso le 9 e mezzo senza più tornare.  Ricordiamo che il 23 gennaio scorso furono ritrovare, invece, in prossimità del pozzo le scarpe che indossava il giovane e sulle quali, come confermato dal capo della Procura di Lagonegro Vittorio Russo, non vi era traccia di fango.

Si attende tra qualche giorno la relazione tecnica del Direttore dell’Unità Operativa di Medicina valutativa, legale e assicurativa dell’Asl di Salerno, Adamo Maiese, dell’autopsia eseguita sul giovane Sansanelli. Nel frattempo  il Tribunale di Lagonegro  ha aperto un fascicolo contro ignoti per istigazione al suicidio.

 

CLICCA QUI
Close