Petrolio in Val d'Agri e Valle del Sauro

Inchiesta Tempa Rossa «fuori tempo» i reati sono stati prescritti


La Corte d’Appello di Potenza, nel corso dell’udienza che si è svolta oggi, ha dichiarato l’intervenuta prescrizione per i reati di corruzione, turbativa d’asta, falso in atto pubblico, abuso d’ufficio e favoreggiamento, nell’ambito del processo «Totalgate», nato dall’inchiesta coordinata dall’allora pm di Potenza Henry John Woodcock nel 2008 sui lavori di realizzazione del Centro Olio di Tempa Rossa di Corleto Perticara (Potenza) della Total. Dal processo escono quindi gli imprenditori, le società e alcuni ex dirigenti della Total, tra i quali l’ex amministratore delegato CONTNUA A LEGGERE

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com