Notizie dal TerritorioPrimo Piano

Happy Earth Friday: Legambiente Basilicata ringrazia la Rete degli Studenti medi



 

Ieri pomeriggio,  Venerdi 31 Luglio, vi abbiamo raccontato in diretta l’atto conclusivo del ciclo di appuntamenti dell’ “Happy Earth Friday”.

I ragazzi della Rete degli Studenti Medi hanno piantato simbolicamente un albero di tiglio nell’aiuola di Piazza Zecchettin a Villa D’Agri.

L’organizzazione ambientalista ha voluto manifestare, attraverso una breve nota, tutta la propria soddisfazione per il successo dell’iniziativa che ha coinvolto il Comune di Marsicovetere nel corso di tutto il mese di Luglio.

“Da sempre la Legambiente Basilicata è al fianco del movimento studentesco nella lotta contro i cambiamenti climatici e per una nuova politica ambientale del territorio. Le iniziative portate avanti dalla Rete degli Studenti Medi rappresentano un punto di riferimento per tutta la Regione e in particolare per la Valle dell’Agri, principale centro dello sfruttamento petrolifero lucano. La nostra organizzazione ha appoggiato fin da subito l’ “Happy Earth Friday”, per la realizzazione di un calendario di eventi pubblici, per la riscoperta e la cura del territorio. Siamo orgogliosi del lavoro fatto da questi ragazzi e contiamo di continuare la nostra collaborazione nel modo più proficuo e positivo possibile.”



#GazzettaAmbiente – Vi raccontiamo in diretta l'atto conclusivo dell' "Happy Earth Friday".Le iniziative di sensibilizzazione all'educazione ambientale che hanno avuto luogo a Villa D'Agri ogni venerdì del mese di Luglio, sono state organizzate dalla " Rete degli Studenti medi della Val D'Agri " in collaborazione con "Legambiente Basilicata" e con il contributo attivo dell' amministrazione comunale di Marsicovetere.servizio di Andrea Mario Rossimontaggio e riprese di Francesco La Scaleia#valdagri #ambiente #futuro

Pubblicato da Gazzetta Della Val d'Agri su Venerdì 31 luglio 2020

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close