(FOTO) Grumento Nova, cani ritrovati morti nelle contrade: probabile l’avvelenamento

Circa dieci cani sono stati trovati morti nella contrada rurale di San Giuliano del comune di Grumento Nova. Nel primo pomeriggio di ieri, lunedì 5 agosto, sono state trovate cinque carcasse ai bordi di strade e vicino ad alcuni fabbricati ed un’altro cane di proprietà in condizioni disperate. Oggi invece sono stati ritrovati altri tre animali sempre morti. Sono state allertate le autorità competenti che hanno provveduto al sequestro delle carcasse per gli accertamenti del caso.

L’ipotesi plausibile è che a farne la strage sia stata la mano indisturbata di chi semina tranquillamente diverse tipologie di bocconi avvelenati e li deposita in maniera indisturbata nella contrada del paese. Esche a forma di polpette e di altri impasti, letali per gli animali che ingerendo il mix mortale si vedono poi agonizzanti ai bordi delle strade.

Comunque la Polizia locale con i volontari OIPA e le guardie EcoZoofile dell’ OIPA continuerà a battere la zona alla ricerca di eventuali esche avvelenate e/o carcasse. Le attività investigative andranno avanti nei prossimi giorni per capire le cause e gli eventuali colpevoli di questo grave reato. Il coordinatore Tedesco Roberto delle Guardie EcoZoofile e la referente OIPA Debora Defina, fanno sapere, che si impegneranno a dare sostegno alla Polizia locale nelle indagini in corso.

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE