Società e Cultura

Grande partecipazione all’inaugurazione del Parco Natatorio di Viggiano

Giunti dall’intera Val d’Agri e non solo per partecipare all’inaugurazione del Parco Natatorio di Viggiano, un impianto unico in Basilicata, una struttura sportiva all’avanguardia composta da cinque vasche, adatta ai bambini, agli adulti e alle persone con disabilità motoria.
Il Sindaco Cicala ha iniziato il suo discorso spiegando come la realizzazione dell’impianto è stata possibile grazie alla collaborazione di diverse figure professionali tra cui l’ingegnere Maria Teresa Vignola che si ritiene soddisfatta dell’opera nonostante le numerose difficoltà incontrate.
Presenti all’inaugurazione il Sindaco di Marsicovetere Sergio Cantiani, il Sindaco di Moliterno Giuseppe Tancredi, il Sindaco di Tramutola Francesco Carile, il Sindaco di Grumento Nova Antonio Maria Imperatrice, il Sindaco di Guardia Perticara Angelo Mastronardi, il Sindaco di Gorgoglione Giuseppe Filippo, il consigliere del comune di Calvello Giulio Ruggieri, Pinuccio Maggio -Regione Basilicata, il presidente del comitato regionale della Federnuoto, Roberto Urgesi, il presidente della Federazione italiana nuoto paralimpico Mario Giuliano, e il vice presidente della Figc Emilio Fittipaldi.
Ospite d’eccezione dell’evento il campione mondiale di nuoto- stile libero Filippo Magnini che oltre ha sottolineare l’importanza della nuova struttura perché lo sport fa bene, spiega come un impianto così tecnologico è il primo passo per creare nuovi campioni.
Durante l’inaugurazione c’è stata la dimostrazione della squadra agonistica e la dimostrazione della squadra di mini-pallanuoto, formata da bambini e bambine che hanno un’età minima di sei anni e da ragazzi e ragazze con un’età massima di quindici anni, provenienti da Marsico Nuovo e Potenza.
Il gran finale è stato fatto con il taglio della torta e con un messaggio importante del Sindaco Cicala rivolto ai giovani “Apprezzate ciò che è stato fatto perché non è stato semplice, generazioni e generazioni hanno sognato queste strutture e queste strutture non sono mai arrivate, oggi finalmente sembra con questa grande opera che si stia facendo qualcosa d’importante”.

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS