Società e Cultura

Giuseppe Grande con il “patto d’azione” premiato a Matera


Continuano a mietere riconoscimenti Giuseppe Grande e le sue iniziative tra cui ‘’SanremoSol’’, il progetto televisivo che si è svolto nella “città dei fiori” in concomitanza con la famosa kermesse canora. In occasione dell’undicesima edizione del simposio nazionale “Stelle della Ristorazione”, momento di incontro e formazione dedicato a professionisti e ristoratori, promosso dall’Associazione Professionale Cuochi Italiani, in corso a Matera, una targa è stata assegnata a Grande, direttore e ideatore del format “SanremoSol” e del ‘Patto d’Azione’ tra la città di Sanremo e la Basilicata che punta ad accrescere la conoscenza, la fruizione e la promozione del patrimonio storico-artistico, culturale e musicale delle due regioni.

A Grande, a cui è stata affidata la regia dell’intesa per i prossimi quattro anni con lo svolgersi di manifestazioni di pubblico interesse oltre che durante il Festival, anche in Basilicata, è andato il riconoscimento  per l’impegno dedicato alla promozione e alla valorizzazione del territorio lucano durante le seguitissime dirette streaming proprio dal salotto SanremoSol,  in onda dal 7 all’ 11 febbraio scorso, che hanno permesso agli spettatori di conoscere la cucina della Basilicata, il territorio e le sue bellezze artistiche e culturali. Grazie alla manifestazione ideata da Grande, molti giovani talenti lucani hanno potuto esibirsi ed essere protagonisti con attività in una vetrina di primaria importanza.

”Le nuove generazioni devono essere la ruota motrice dello sviluppo di questi territori – ha spiegato Grande, a margine della consegna del premio nella Camera di Commercio – per questo vanno aiutate e supportate nella loro ricerca di un modello di attività lavorativa che si evolve e si modernizza senza mai recidere il cordone ombelicale della tradizione”.  Le idee e i progetti del creativo Grande piacciono e si tramutano in passione per le attività degli studenti, per la sponsorizzazione del territorio e per la tutela del suo ambiente. Gli obiettivi vengono raggiunti, lo dimostrano i numeri:  oltre 2 milioni di visualizzazioni sul sito internet SanremoSol, 500 mila contatti raggiunti con le dirette streaming, 700 mila persone raggiunte sui social collegati all’evento, 300 tra articoli, menzioni, giornali on-line, stampa e feedback. ’Nei prossimi mesi il Patto d’Azione vedrà l’organizzazione di nuovi eventi. “ Vorrei portare – conclude Grande – un po’ di Festival di Sanremo e colori della città ligure anche in Basilicata”.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com