CronachePrimo Piano

48enne di Villa d’Agri muore mentre era impegnato in operazioni di parapendio

Tragico incidente a Colobraro (MT). Un uomo di 48 anni, Francesco Grande, è morto per problemi al parapendio con il quale si era lanciato da un’altura alla periferia del paese.
Era con altri due amici, dei quali il primo si è lanciato senza problemi; l’altro ha rinunciato dopo aver assistito impotente a quanto stava accadendo.

L’uomo, appassionato di questo sport, residente a Villa d’Agri, è precipitato da un’altezza di 30 metri. E’ morto sul colpo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Policoro per recuperarne il corpo. Sulle cause dell’incidente sono in corso indagini da parte dei carabinieri.

Seguiranno aggiornamenti..

 

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

EMERGENZA Covid-19
in Val d'Agri

X

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS