Eventi in Basilicata

Giornate FAI Primavera: visite al Palazzo Giunta della Regione Basilicata

Porte aperte, sabato 15 e domenica 16 maggio, nell’anno del 50° dall’approvazione del primo Statuto regionale

“Anche quest’anno ‘Giornate FAI di Primavera 2021’, la grande manifestazione di piazza del FAI, dal 1993 il più importante evento dedicato al patrimonio culturale che celebra arte, storia e natura, torna a coinvolgere gli italiani – dopo i mesi difficili vissuti – nell’entusiasmante scoperta delle bellezze che ci circondano”. E’ quanto fa sapere in una nota la Delegazione FAI di Potenza

“La proposta di visita della Delegazione FAI Potenza – prosegue la nota –  ci condurrà, nelle giornate di sabato 15 e domenica 16 maggio, nel Palazzo della Giunta della Regione Basilicata a Potenza, in un anno importante in cui si celebrano i 50 anni dall’approvazione del primo Statuto regionale con Legge n. 350 del 22 maggio 1971. Sarà possibile ammirare opere di arte contemporanea compresa in un periodo che va dalla fine degli anni ‘50 fino al primo decennio del 2000. Sono presenti sculture di pregio (marmoree e lignee), tra le quali emerge l’opera del noto artista Marino di Teana; opere di Dalì, Depero, Masi, Masini, Levi, Guerricchio, Squitieri. La descrizione di arredi, dipinti ed oggetti nonché aneddoti e curiosità arricchiranno il racconto e la storia dell’Ente Regione, dei diversi Presidenti che si sono succeduti, della funzione legislativa del Consiglio Regionale. Un ‘viaggio’ che vuole formare i più giovani ai temi dell’educazione civica (tornata obbligatoria nella Scuole a partire da questo anno scolastico) ed avvicinare le istituzione ai cittadini”.

Le visite saranno a cura degli Apprendisti “Ciceroni” dell’I.I.S. Da Vinci – Nitti di Potenza.

All’apertura delle Giornate hanno comunicato la loro partecipazione il Consigliere delegato alle attività di promozione culturale per il rilancio e lo sviluppo socio-economico della Basilicata, Dina Sileo, e il Capo di Gabinetto della Regione Basilicata, Michele Busciolano.

Un ringraziamento particolare – rende noto il Capo Delegazione FAI di Potenza, Lidia Pantone – va rivolto innanzitutto al Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, per aver accolto con grande disponibilità questa richiesta di apertura straordinaria delle stanze presidenziali; al Capo di Gabinetto, Michele Busciolano; al dottor Gianmario Mariniello, direttore dell’Ufficio Stampa; al dirigente Mariano Tramutoli e all’ingegnere Canio Cordasco dell’l’Ufficio Provveditorato; alla Segreteria del Presidente, alla storica dell’arte dottoressa Fiorella Fiore.

“Per partecipare alle Giornate FAI e conoscere tutte le aperture in regione– aggiunge la nota della delegazione FAI Potenza è obbligatorio prenotarsi sul sito www.giornatefai.it entro e non oltre la mezzanotte del giorno precedente la visita.

Chi deciderà di partecipare contribuirà ad aiutare la Fondazione, in un momento delicato come quello che stiamo vivendo, a portare avanti la sua missione e a compiere tanti altri ‘miracoli’ di cui essere orgogliosi. Per prenotarsi e prendere parte all’iniziativa è richiesto un contributo minimo di 3 €. Chi lo vorrà, potrà sostenere ulteriormente il FAI con contributi di importo maggiore oppure attraverso l’iscrizione annuale – sottoscrivibile online o in piazza in occasione dell’evento – o ancora con l’invio di un sms solidale al numero 45586, attivo dal 6 al 23 maggio 2021”.

 

Per maggiori informazioni:

www.giornatefai.it;

www.fondoambiente.it

http://www.facebook.com/FAI.DelegazionediPotenza

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com