Giornata della Memoria, omaggio istituzionale del Consiglio Regionale della Basilicata

Cicala: “Giorno della memoria’ per difendere la democrazia”

Il 27 gennaio, ricorrenza internazionale celebrata per commemorare le vittime dell’Olocausto, dopo l’intervento del presidente dell’Assemblea, Cicala, ci sarà la lettura di poesie a cura di Dino Becagli. Seguirà l’interpretazione di Giuseppe Loisi de “Il silenzio”

Lunedì prossimo, 27 gennaio, “Giorno della memoria”, diventa per il Consiglio regionale della Basilicata occasione per ribadire l’impegno delle istituzioni a tenere vivo il ricordo di una tragedia, quale quella dell’Olocausto, che ha segnato profondamente la storia dell’umanità.

“Ricordare – afferma il presidente del Consiglio Carmine Cicala, è un diritto e un dovere. Le testimonianze e le storie devono continuare ad essere commemorate e trasmesse. I nostri ragazzi devono sapere, conoscere e indagare attraverso progetti scolastici, riflessioni all’interno del nucleo familiare, esperienze di lettura, perché senza memoria viene meno il diritto di scegliere e si diventa schiavi e non cittadini”.

Prima dell’inizio dei lavori consiliari, alle ore 12.00, dopo l’intervento del Presidente del Consiglio, Carmine Cicala, ci sarà la lettura di alcuni brani e poesie a cura dell’attore e regista Dino Becagli. Seguirà una performance musicale di Giuseppe Loisi, alunno del liceo musicale di Potenza “Gropius” che interpreterà con la tromba il brano “Il silenzio”.

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE