Primo PianoSocietà e Cultura

Firmato il protocollo “Viaggio dei 3 Parchi”, Rosita Gerardi: “connettere le aree parco per una maggiore opportunità di sviluppo”

Le dichiarazioni a Verona del Presidente f.f. del Parco Appennino Rosita Gerardi


È stato siglato, venerdì 10 novembre 2023 alle ore 10,30, presso lo stand del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica l’accordo tra Federparchi e Natura a Cavallo, rappresentati dai rispettivi presidenti Luca Santini e Mauro Ferrari. L’obiettivo è creare e divulgare un protocollo di intesa con lo scopo di incrementare la fruizione delle aree naturali protette da parte di chi pratica turismo equestre, e non solo, sotto l’egida del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica rappresentato dal sottosegretario Claudio Barbaro.

Siamo davvero orgogliosi di essere qui e di continuare il processo virtuoso di valorizzazione del territorio e di riscoperta del turismo lento, attraverso la realizzazione di una nuova fruibilità degli spazi dell’area parco non solo alla comunità ma a tutti coloro che vogliano investire con noi su un nuovo protagonismo delle aree protette” ha dichiarato Rosita GerardiPresidente f.f. del Parco Nazionale Appennino Lucano Val D’Agri Lagonegrese a margine dell’evento in cui è stato firmato il protocollo che sancisce la nascita del “Viaggio dei 3 Parchi” che unirà i parchi nazionali dell’Alta Murgia, del Pollino e dell’Appennino Lucano.

“Abbiamo scelto la 125° Fieracavalli” ha continuato la presidente “per ribadire la necessità di connettere le aree parco che devono essere percepite sempre meglio come una opportunità di crescita e sviluppo del territorio. Tale dinamica, tra l’altro, è alla base delle azioni che come PNAL stiamo implementando grazie al progetto integrato di comunicazione “il Parco c’è“, che condurrà proprio alla connessione territori, persone che lo abitano, aziende e turisti in cerca di nuove esperienze di visita delle aree protette”.

Articoli correlati

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com