Società e Cultura

Festivita’ Natale-Capodanno, prime indicazioni da Federalberghi

Le 133 imprese di servizi turistici attive in Basilicata al 2017 guardano con ottimismo alle vacanze di Natale e Capodanno. L’obiettivo – spiega Michele Tropiano, presidente Federalberghi-Confcommercio Potenza – è raccogliere la tendenza positiva che indica il report dell’Osservatorio Astoi Confindustria Viaggi, l’Associazione che rappresenta oltre il 90% del mercato del tour operating italiano, con l’analisi del periodo Natale e Capodanno. Il rapporto si basa sulle rilevazioni sui comportamenti e le tendenze dei consumatori italiani nei confronti del turismo organizzato.

In particolare le 44 agenzie di viaggio (25 nel Potentino e 19  nel Materano) a cui si aggiungono le 29 (15 a Potenza e 14 a Matera) che fanno anche da tour operato, le 55 imprese di “altri servizi di prenotazione” (24 a potenza e 31 a Matera) puntano ad incrementare la vendita dei pacchetti di viaggio fuori regione e in regione. Dalle prime rilevazioni emerge l’aumento delle prenotazioni che privilegiano il caldo. La stagione invernale si apre positivamente con i consumatori che scelgono di prenotare le vacanze delle festività nelle agenzie di viaggio. Il secondo dato positivo è che tutti i tour operator associati ad Astoi registrano un aumento a doppia cifra delle prenotazioni rispetto allo scorso anno pari periodo, in media +10%. Il valore medio della pratica è stabile ma cresce il numero di coloro che vogliono trascorrere le festività di fine anno all’estero e non utilizzano il sistema “fai da te”.

In incremento del 5 % anche coloro che mettono al primo posto la convenienza delle offerte fuori dal periodo di alta stagione e/o il minor affollamento e hanno deciso di partire le settimane precedenti e successive al Natale e Capodanno, garantendo buone occupazioni per l’intero mese di dicembre e fino a gennaio inoltrato.

La maggioranza prepara però le valige per Natale e Capodanno e rinuncia al cenone con famiglia e amici a favore di luoghi esotici ed esperienze particolari. Gli italiani mostrano tutta la loro anima latina preferendo i luoghi caldi del pianeta nel periodo in cui nel Belpaese il clima si fa più rigido.

Per il turismo interno invece – dice Tropiano – in provincia di Potenza le indicazioni che sono state diffuse in questi giorni dal Consorzio Turistico di Maratea per il Capodanno nella città tirrenica prescelta dalla Rai per la diretta “L’Anno che verrà” sono una conferma della validità della scelta della Regione del Capodanno Rai itinerante. Noi, come abbiamo già fatto per il Capodanno 2016 a Potenza, sosteniamo i colleghi albergatori e delle strutture ricettive e servizi e soprattutto li invitiamo a non ripetere gli errori fatti a Potenza lo scorso Capodanno per cogliere al massimo questa opportunità e soprattutto estenderla al territorio. In questo un ruolo importante ha il cartellone di eventi collaterali per attrarre turisti a soggiornare a Maratea più giorni e non come è accaduto a Potenza in media 2-3 giorni. Sempre in provincia di Potenza gli alberghi stanno mettendo a punto gli ultimi dettagli per le iniziative delle festività e – assicura Tropiano – senza alcun ritocco ai prezzi dello scorso anno con vantaggi per gruppi e famiglie. In Val d’Agri abbiamo intensificato la comunicazione verso i nostri clienti affezionati attratti dal mangiare bene, dalle escursioni, dalle manifestazioni culturali e popolari. L’incognita di sempre è la neve che per la Montagna di Viggiano rappresenta l’attrattore principale.

Guardando alle nuove tendenze, può sorprendere ma molti italiani hanno iniziato a prenotare il Capodanno da mesi. A dispetto di un proverbiale attendismo si è scelta la prenotazione anticipata, sia per risparmiare che per garantirsi disponibilità.

Infatti, dal report emerge come siano tutti concordi nell’asserire che i clienti del Capodanno hanno le idee molto chiare su dove vogliono andare.

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS