Cronache

FERMATO DAI CARABINIERI DEL NUCLEO INVESTIGATIVO DEL COMANDO PROVINCIALE DI POTENZA, IL TERZO COMPLICE DELLA RAPINA A RUOTI

All’alba di questa mattina, venerdì 3 marzo, è stato fermato durante un’operazione condotta dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Potenza, su disposizione della Procura della Repubblica di Potenza, a firma di Francesco Basentini, F. V., il terzo uomo, indiziato di delitto, coinvolto nella rapina avvenuta nella mattinata di martedì 1 marzo, nel circolo ricreativo privato “New Serra Club”, situato in contrada Serra di Pepe, nei pressi di Ruoti, in provincia di Potenza, dove rimase ferito con un colpo di pistola il titolare, il 48enne L.S., ancora ricoverato in prognosi riservata nell’Azienda Ospedaliera Regionale San Carlo di Potenza. Subito dopo furono fermati e arrestati rispettivamente il giorno successivo all’episodio, L.C. e S.T. il 1 marzo. I tre sono ritenuti responsabili dell’accaduto e accusati in concorso di rapina aggravata, tentato omicidio e porto illegale di arma da fuoco ed è stata posta sotto sequestro anche l’autovettura utilizzata per la rapina, una Ford Fiesta, mentre è stato recuperato parte del bottino della rapina, circa 2mila euro, e intanto si continua ad indagare per scoprire altre eventuali complicità e sopratutto chi ha premuto il grilletto.
Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS