Eni: un’emissione di vapore acqueo ha causato l’aumento di rumore al Cova

Eni conferma che nella notte fra il 4 e 5 gennaio, a seguito della rapida depressurizzazione di un turbina, si è verificata una fuoriuscita di vapore acqueo dal camino, che ha comportato un aumento della rumorosità nell’impianto del Cova. Le centraline di monitoraggio del rumore hanno rilevato all’esterno del COVA due superamenti dei limiti acustici, che sono stati comunicati a tutte le Autorità competenti.

Eni assicura che l’impianto ha sempre operato in condizioni di massima sicurezza senza alcun rischio per la salute delle persone né per l’ambiente.

 

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE