Emergenza CoronavirusPrimo Piano

Eni: prosegue l’impegno a favore dell’ospedale di Villa d’Agri per il contrasto al Covid-19

Eni continua a supportare l’ospedale “San Pio da Pietrelcina” di Villa d’Agri nelle attività di contrasto alla pandemia da Covid-19 e ha consegnato oggi 50 caschi per terapia respiratoria a pazienti affetti da Sars-Cov-2, 2 ecografi, 100.000 mascherine FFP2, 240.000 mascherine chirurgiche, 2.240 litri di gel igienizzante, 20 generatori di flusso. La consegna di questi dispositivi fa seguito a quella di 7 ventilatori polmonari avvenuta il mese scorso, secondo specifiche esigenze evidenziate dai responsabili del presidio ospedaliero di Villa d’Agri.

Già nel corso della prima ondata dell’epidemia, Eni aveva fornito supporto alle strutture sanitarie lucane con le donazioni all’ospedale di Villa d’Agri e all’Azienda ospedaliera regionale “San Carlo” di Potenza (centro regionale di riferimento per il Covid-19) di mascherine, ventilatori e letti per la terapia intensiva e la rianimazione.

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com